NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le notizie della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

ECCO IL DERBY – Giornata di attesa per i giallorossi, domani impegnati nel quarto derby stagionale. Nel primo pomeriggio apre le danze mister Spalletti, che in conferenza stampa non molla la vetta, restando però con i piedi a terra: “Non lasceremo nulla di intentato, ma il secondo posto sarebbe tanta roba”. A seguire la seduta di rifinitura, con tutto il gruppo a disposizione. Circa una cinquantina i tifosi accorsi a Trigoria per cercare di caricare la squadra, Nainggolan l’unico a fermarsi con i supporter. E’ totalmente recuperato De Rossi, l’unico ballottaggio aperto sembra essere quello sulla fascia sinistra, tra El Shaarawy e Perotti. Montella, allenatore del Milan, glissa sul possibile ultimo derby di Totti:Gli auguro di segnare”. Sarri spera di tenere viva la lotta per il secondo posto, “ma dobbiamo vincerle tutte”, ha sentenziato il toscano.

QUI FORMELLO – Sponda Lazio, Inzaghi vola basso e cede la palma di favorita ai giallorossi. “perché bruciati dall’eliminazione”, ha spiegato il tecnico. I biancocelesti dovrebbero schierarsi con la difesa a tre, uno dei ballottaggi aperti è quello tra Lukaku e Lulic sulla fascia sinistra. La Curva Nord della Lazio scrive alla squadra: “Niente nervosismo, la partita vale solo tre punti”. Proprio ai tifosi, di entrambe le squadre, si rivolge il Questore:Siano loro i protagonisti della sicurezza del derby”.

CALCIOMERCATO – Dalla Figc è arrivato l’ok per Monchi, il neo ds giallorosso può operare in Italia in prima persona, il titolo è stato equiparato dalla Spagna. Non buone però le notizie in arrivo sul fronte Kessié: le ultime voci parlano di un importante inserimento del Milan. Il club rossonero avrebbe in mano l’accordo con l’agente del centrocampista dell’Atalanta, mentre l’offerta contrattuale della Roma resta distante dalle richieste. Il club atalantino ed il calciatore vorrebbero i giallorossi, ma l’agente gioca al rialzo: nuovo incontro previsto per la prossima settimana. Nonostante il ritorno di fiamma per Schick, per il reparto offensivo sono tante le piste sondate. Il ds della Roma Monchi, avrebbe messo nel mirino anche l’attaccante del Barcellona Denis Suarez.

MICHIGAN WOLVERINES – Questa mattina Alessandro Florenzi e l’ad della Roma Umberto Gandini hanno partecipato a un evento con i ragazzi del Wolverines dell’Università del Michigan presso lo stadio Dei Marmi. Il calciatore giallorosso ha scambiato la maglia della Roma con Jim Harbaugh, coach del Michigan. A margine dell’incontro, l’ad giallorosso Gandini ha caricato il derby: “La presenza della Sud stimolo ulteriore”.

PRIMAVERA – Cade in casa la Primavera giallorossa, sconfitta 3-0 dall’Atalanta. Assoluto mattatore della partita Barrow, autore di una tripletta. Gli orobici conquistano così il secondo posto matematico, i capitolini invece in questo momento sono terzi a pari punti con la Virtus Entella.

SENTI CHI PARLA – Sulle frequenze radiofoniche capitoline spazio all’analisi pre derby. Adriano Serafini a Tele Radio Stereo dichiara: “La Roma deve lottare per il secondo posto ma comunque arrivare a meno 5-6 dalla Juve è un segnale che tu comunque ci provi”. Roberto Renga a Radio Radio si sbilancia: “Dopo quello di Coppa Italia, questo mi sembra una stracittadina di serie B”.

Gian Marco Torre