Derby da Ninja. Lazio-Nainggolan, quante battaglie…

0

NUMERI E CURIOSITA’ – Tutto è quasi pronto, nei quartier generali delle due formazioni capitoline i tecnici lavorano in gran segreto, alla ricerca della sorpresa dell’ultima ora per sorprendere i rivali nel quarto incrocio stagionale. Sponda giallorossa, mister Spalletti difficilmente rinuncerà a Radja Nainggolan, una delle armi in più in zona offensiva in questa lunga annata (10 i gol per lui, non era mai arrivato in doppia cifra). In caso di presenza in campo, per il Ninja la Lazio diverrà la rivale più affrontata in assoluto in carriera, un bel traguardo per un belga ormai un po’ romano dentro. Per il centrocampista sarà l’incrocio numero 16 con i biancocelesti (a quota 15 Fiorentina e Napoli). Nelle 15 gare giocate finora contro la squadra di Lotito lo score è in equilibrio, con 7 vittorie 1 pareggio e 7 sconfitte. Naiggolan ha segnato alla Lazio due gol, rimediando 3 cartellini gialli.

I PRECEDENTI – Sette le stracittadine disputate dal belga, in cui si contano 5 vittorie, 1 pari ed una sconfitta, quella del derby d’andata della semifinale di Coppa Italia (2-0). Un bottino che Nainggolan vorrà arricchire per piazzare un’altra zampata verso il secondo posto. Le restanti sfide ai biancocelesti con la maglia del Cagliari: 6 sconfitte e 2 vittorie ai tempi dei sardi. La prima gara disputata contro la Lazio risale alla 29esima giornata del campionato 09/10 (Cagliari-Lazio 0-2 del 21 marzo 2010). Il primo derby è invece quello dell’11 gennaio 2015,  terminato 2-2 con la doppietta di Totti ed il selfie del capitano sotto la Sud. Anche in quel caso a dirigere la sfida c’era Orsato, fischietto designato per il match di domenica alle 12.30.

G.M.T.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here