Il debuttante Di Francesco sfida il veterano Inzaghi

2

ROMA-LAZIO – Si avvicina il 156° derby della Capitale. Il 18 novembre alle ore 18.00 va in scena Roma-Lazio allo stadio Olimpico. I giallorossi e i biancocelesti stanno ottenendo ottimi risultati in campionato dove sono rispettivamente al e al posto in classifica con una gara da recuperare. Di Francesco e Inzaghi sono pronti a darsi battaglia per il primato cittadino e soprattutto per avvicinarsi a Juventus e Napoli.

EUSEBIO CONTRO SIMONE – I due tecnici di Roma e Lazio si sono incrociati 2 volte in carriera nel campionato italiano. I precedenti sorridono a Inzaghi, capace di imporsi contro il Sassuolo di Di Francesco per 2-1 in entrambe le sfide dello scorso anno. Da giocatori, invece, si sono sfidati in 2 derby. Una vittoria per Eusebio il 21 novembre del 1999 (4-1) e un successo per Simone il 25 marzo del 2000 (2-1).

DERBY DA CALCIATORIDi Francesco ha disputato 16 partite contro la Lazio da calciatore. Il bilancio è abbastanza negativo: 4 vittorie, 2 pareggi e 10 sconfitte. Nei 7 derby giocati con la maglia della Roma i risultati sono migliori: 2 successi, un pareggio, 4 sconfitte e un gol segnato nel 3-3 del 29 novembre 1998. Inzaghi ha giocato 9 stracittadine contro i giallorossi, con un bilancio disastroso: 7 sconfitte, 2 vittorie e nessuna rete realizzata.

1° DERBY PER DIFRA – Primo derby di Roma da allenatore per Di Francesco. Il tecnico abruzzese sabato all’Olimpico disputerà la sua prima sfida sulla panchina giallorossa contro la Lazio. Nella sua carriera, però, il mister capitolino ha già incontrato 7 volte i biancocelesti quando allenava il Sassuolo ottenendo 2 successi, un pareggio e 4 sconfitte. L’allenatore avversario Inzaghi, invece, ha disputato 4 derby contro la Roma. Il bilancio è in perfetta parità: 2 vittorie e 2 sconfitte.

Riccardo Casoli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. Premetto che sono romanista. Qualcuno mi spieghi perchè 7 derby vinti e 7 sconfitte sono uno score disastroso (bilancio in pareggio – mi pare ovvio) mentre 2 vinte 1 pari e 4 sconfitte (bilancio sostanzialmente in passivo) sarebbe “solo” uno score negativo. Forse la spiegazione sta nel saper leggere le statistiche ed essere professionalmente adeguati prima di definirsi giornalisti?
    P.s. tanto lo so che questo commento non lo pubblicate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here