De Rossi: “Vittoria fondamentale per la classifica. Il mio futuro?…”

0

ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni dei tesserati giallorossi in occasione di Roma-Juventus.

POST PARTITA

DE ROSSI A ROMA TV

Partita difficilissima, vinta da grande squadra, la Roma ha dimostrato di essere una grande squadra?
“Sì, lo abbiamo dimostrato anche altre volte secondo me, purtroppo è mancata la continuità per tutto l’anno. Abbiamo dimostrato di avere i nervi saldi, perché dopo il risultato di oggi partivamo disturbati, perché sai che devi per forza vincere contro una squadra che non perde mai. Poi dopo 20 minuti vai sotto contro una squadra che si difende benissimo. Siamo stati solidi attenti, abbiamo avuto pazienza di trovare il gol”.

A volte si dice che questa squadra non è capace a vincere le partite sporche, oppure che non vince le partite importanti. Oggi sono state messe insieme le due cose?
“Sì, io insisto che le partite sono tutte decisive, perché se fossimo arrivati a 5 punti dal Napoli non sarebbe stata decisiva. Sì in maniera sporca, perché contro una Juve così forte non è facile farlo in maniera pulita, c’era da soffrire e sporcarsi e l’abbiamo fatto nella giusta maniera ed abbiamo sofferto anche poco secondo me dopo il vantaggio”.

La differenza sta nella continuità, se la prossima non si gioca con questa intensità non si porta il risultato a casa tu che pensi?
“Assolutamente, è anche un campo in cui in passato abbiamo sofferto, insomma sarà difficile però come è normale che sia li partiamo favoriti, oggi è una di quelle poche volte in cui sapevamo di essere meno forti. Domenica non dobbiamo avere dubbi entrare e fare una partita del genere. La nostra qualità e stimoli faranno la differenza”.

Complimenti Daniele per i tanti gol di questo periodo e per la reazione al gol, qualunque squadra probabilmente sarebbe crollata…
“Sì, non mi capita per mesi di segnare e poi mi capita di farne uno dietro l’altro. Spero che questo gol e quello di domenica scorsa siano molto importanti. Spero ci darà quello per cui stiamo lottando”.

Hai dovuto tirare 2 volte per fare gol a Buffon…
“Sì la prima neanche me ne sono accorto la seconda non potevo sbagliare”.

DE ROSSI A SKY SPORT

Il Napoli, senza Dzeko conntro una squadra che doveva vincere lo scudetto e andate sotto, ed esce questa partita…
“Si si hai detto tutto tu. C’erano mille difficoltà e motivi per cui non era facile e non era neanche pronostocabile la vittoria. A loro bastava un pareggio e nel giocare coprti sono i maestri e sanno ripartire in contropiede. Poi per come era iniziata siamo stati bravi e un pizzico fortunati a pareggiare subito ma una grande reazione e risposta”.

Una grande squadra anche la Roma. C’è allegria pr la vittoria e il secondo posto o rammarico per non aver lottato fino in fondo?
“Stasera c’è felicità. Ce la siamo vista brutta essendo terzi in classifica e giocando contro la Juve. Possiamo parlare di tante cose e di come abbiamo perso punti ma vale anche per loro. Probabilmente anche oggi avrbbero fatto scelte diverse e partita diverse se fossimo stati più vicini. Vorremmo vincere anche noi ma dobbiamo essere realisti, davanti abbiamo una squadra che ha fatto la storia del calcio e ce ne accorgeremo tra anni”.

DE ROSSI A PREMIUM SPORT

Vittoria fondamentale…
Soprattutto per la classifica. Siamo andati sotto e non era facile, bella partita e bella serata”.

Stagione risollevata?
“Dobbiamo tornare agli anni 80, sarebbe bello. Noi il nostro lo stiamo facendo”.

Grande gruppo…
“È più di una settimana che si parla di altro più che del secondo posto. Adesso le prossime due partite sono fondamentali. Giocare con questi tifosi ci aiuta molto”.

Abbraccio con Buffon
“Ho fatto un gol buffo, con alcuni di loro ho una grande amicizia”.

Rinnovo?
“Il mio futuro? Quello che conta oggi è il risultato che c’è sul tabellone. Vincere oggi e perdere punti a Verona sarebbe un peccato”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here