De Rossi, incomprensione in panchina e addio: “Ultima partita con l’Italia” (VIDEO)

2

DE ROSSI LASCIA NAZIONALE – L’eliminazione dell’Italia contro la Svezia segna anche l’addio alla nazionale azzurra da parte di Buffon, Barzagli e De Rossi. Il capitano giallorosso ai microfoni di Rai Sport annuncia il suo ritiro: “E’ un momento nero per il nostro calcio e nerissimo per noi calciatori che abbiamo fatto parte di questo biennio. C’è poco da dire, c’è tempo per analizzare. La Federazione ha il compito di ripartire da una delusione così. Si riparta dallo spirito messo in campo oggi. Non meritavamo di uscire. Si deve ripartire dai giovani.  Io sono, tra le varie Nazionali, 16 anni che giro il mondo con questa maglia addosso. Pensare che è l’ultima volta che l’ho tolta è molto doloroso. E’ una mia parentesi che finisce, ma sono orgoglioso”.

L’INCOMPRENSIONE – Durante la gara, De Rossi si è reso protagonista di un episodio singolare. Chiamato a riscaldarsi da un collaboratore di Ventura, ha inveito contro lo stesso: “Non dovemo pareggià, dovemo vince!, indicando con lo sguardo Lorenzo Insigne, come a volerne suggerire l’ingresso in campo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here