Coppa Italia. Roma-Lazio 3-2: Vittoria amara, giallorossi fuori (FOTO e VIDEO)

3

ROMA-LAZIO, LA CRONACA – La Roma è fuori dalla Coppa Italia. Nella gara di ritorno della semifinale contro la Lazio, affidata a Rizzoli, i giallorossi si impongono per 3-2 ma, a causa della sconfitta per 2-0 dell’andata, escono dalla competizione. Per gli uomini di mister Spalletti, a segno El Shaarawy (44′) e due volte Salah (66′, 90′). In casa biancoceleste, invece, gol di Milinkovic (37′) e Immobile (56′). La Roma è protagonista tutto sommato di una buona gara, ma paga la foga di voler ribaltare il risultato nel più breve tempo possibile e qualche distrazione difensiva di troppo.

Prossimi impegni:
Bologna-Roma, Serie A (domenica 9 aprile ore 15, Stadio Dall’Ara)
Lazio-Napoli, Serie A (domenica 9 aprile ore 15, Stadio Olimpico)

Dall’Olimpico: Spiniello
Cronaca testuale: Emili

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): 19 Alisson; 2 Rudiger, 44 Manolas, 3 Jesus (46′ Peres), 33 Emerson; 5 Paredes (80′ Totti), 6 Strootman; 11 Salah, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy (71′ Perotti); 9 Dzeko.
A disp.: 1 Szczesny, 18 Lobont, 20 Fazio, 15 Vermaelen, 21 Mario Rui, 30 Gerson, 7 Grenier, 16 De Rossi.
All.: Spalletti

INDISPONIBILI: 24 Florenzi (rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 15 Bastos, 3 De Vrij (46′ Hoedt), 13 Wallace; 8 Basta, 21 Milinkovic, 20 Biglia (71′ Murgia), 19 Lulic, 6 Lukaku; 10 Anderson (57′ Keita), 17 Immobile.
A disp.: 31 Adamonis, 55 Vargic, 26 Radu, 11 Crecco, 4 Patric, 18 L. Alberto, 14 Keita, 9 Djordjevic, 71 Tounkara, 97 Rossi, 25 Lombardi.
All.: Inzaghi

INDISPONIBILI: 22 Marchetti (distorsione al ginocchio e infezione gastrointestinale)
DIFFIDATI: 2 Hoedt
SQUALIFICATI: 16 Parolo

Arbitro: Rizzoli (sez. Bologna)
Assistenti: Di Liberatore e Tonolini
IV Uomo: Russo

Ammoniti: 26′ Nainggolan (R), 31′ Dzeko (R), 31′ Anderson (L), 39′ Paredes (R), 48′ Lukaku (L), 74′ Perotti (R)
Espulsi: –
Marcatori: 37′ Milinkovic (L), 44′ El Shaarawy (R), 56′ Immobile (L), 66′, 90′ Salah (R)

Note: Paganti: 43721
Calci d’angolo: 11-0
Recupero: 2-4

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+4 – Termina il match: la Roma vince 3-2 ma la Lazio, in virtù della vittoria per 2-0 dell’andata, approda in finale.

90’+3 – Roma vicina al poker. Emerson scodella in area un ottimo cross, Dzeko corregge per Nainggolan, che scarica il sinistro: alto!

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero.

90′ – GOOOL ROMA! Giallorossi in vantaggio: Nainggolan riceve un ottimo pallone all’altezza del limite dell’area, il destro secco, respinge Strakosha! Arriva Salah, che ribadisce in rete! 3-2!

86′ – Ancora i giallorossi. Totti lancia un pallone all’interno dell’area di rigore, Strakosha respinge male, la sfera finisce a Strootman, che prova il destro dal dischetto: deviazione provvidenziale di Bastos in angolo!

83′ – Occasione Roma. Strootman serve in profondità Dzeko in area di rigore, la sponda del bosniaco, arriva in corsa Salah, la botta di sinistro: miracolo di Strakosha!

80′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce Paredes, in campo Totti.

74′ – AMMONIZIONE ROMA. Perotti si getta in area, simulando un contatto.

73′ – Roma pericolosa. Perotti, al limite dell’area di rigore, appoggia per Strootman, che prova la bomba di destro: respinge Straskosha!

70′ – CAMBIO ROMA. Esce El Shaarawy, in campo Perotti.

70 – SOSTITUZIONE LAZIO. Fuori Biglia, entra Murgia.

66′ – GOOOL ROMA! I giallorossi pareggiano con Salah: Emerson corregge di testa un lancio lungo, la sfera finisce, in area di rigore, a El Shaarawy, che supera Bastos e piazza il destro: palo clamoroso! Arriva Salah sulla respinta e ribadisce in rete! 2-2!

61′ – Lazio pericolosa. Keita riceve all’altezza della trequarti destra, guida il pallone, si accentra e, dal limite, prova il sinistro a giro: alto!

57′ – CAMBIO LAZIO. Fuori Anderson, dentro Keita.

56′ – GOL LAZIO. I biancocelesti raddoppiano con Immobile: Milinkovic, all’altezza del centrocampo, sfodera un meraviglioso lungo lancio in profondità, con la Roma sbilanciata. L’attaccante riceve e, solo davanti ad Alisson, lo supera con un destro preciso: 1-2.

54′ – Occasione Lazio. Milinkovic, sulla trequarti offensiva, serve in profondità Immobile, che prova il destro dall’interno dell’area: fuori!

48′ – AMMONIZIONE LAZIO. Lukaku entra in maniera scomposta su Strootman.

46′ – Al via il secondo tempo!

46′ – SOSTITUZIONE LAZIO. Esce De Vrij, in campo Hoedt.

46′ – CAMBIO ROMA. Fuori Jesus, dentro Peres.

PRIMO TEMPO

45’+2 – Termina il primo tempo: risultato di 1-1.

45′ – Segnalati 2 minuti di recupero.

44′ – GOOOOL ROMA! Pareggio giallorosso con El Shaarawy: Rudiger scende sulla fascia destra e mette in area un cross basso, svirgola De Vrij, irrompe con il destro il Faraone e batte Strakosha con un destro preciso! 1-1!

39′ – AMMONIZIONE ROMA. Paredes interviene in maniera scomposta su Biglia.

37′ – GOL LAZIO. Biancocelesti in vantaggio con Milinkovic: cross dalla destra di Anderson, Immobile riceve, controlla di testa e batte a rete con il destro, Alisson respinge! Arriva Milinkovic e ribadisce in rete. 0-1.

31′ – AMMONIZIONE LAZIO. Anderson discute animatamente con Dzeko dopo l’episodio che vede protagonista il bosniaco con Bastos.

31′ – AMMONIZIONE ROMA. Dzeko protesta in maniera vigorosa dopo una situazione convulsa che lo vede protagonista con Bastos a gioco fermo.

26′ – AMMONIZIONE ROMA. Nainggolan interviene in maniera scomposta su Anderson.

20′ – Roma in avanti. Dzeko riceve e scarica sulla sinistra per El Shaarawy, che avanza, entra in area e prova il sinistro incrociato: respinge provvidenzialmente Strakosha!

15′ – Match equilibrato: le squadre si studiano e lottano all’altezza del centrocampo.

6′ – Risponde la Lazio. Lulic riceve sulla fascia sinistra e mette in area un pallone teso, la difesa della Roma interviene goffamente, arriva Immobile: tiro fuori di poco!

3′ – Occasione clamorosa per la Roma. Emerson mette al centro un ottimo cross dalla trequarti sinistra, arriva la zampata di Dzeko: fuori di un soffio!

1′ – Al via il match!

PRE PARTITA

Ore 20.45 – Ecco le squadre sul terreno di gioco! Pochi istanti all’inizio del match!

Ore 20.40 – Lo speaker dello stadio legge le formazioni, di seguito risuona l’inno della Roma.


Ore 20.30 – Le squadre rientrano negli spogliatoi: il fischio d’inizio si avvicina.

Ore 20.15 – Anche la Lazio è sul terreno di gioco.

Ore 20.10 – La Roma scende in campo per riscaldarsi: tutta la rosa sotto la Curva, compreso lo staff. Cori insistenti, atmosfera da brividi allo stadio Olimpico.

Ore 20.05 – I portieri della Roma sono in campo per il riscaldamento.

Ore 19.45 – Anche la Roma, sul profilo Twitter, rende nota la formazione di partenza: 19 Alisson; 2 Rudiger, 44 Manolas, 3 Jesus, 33 Emerson; 5 Paredes, 6 Strootman; 11 Salah, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy; 9 Dzeko.

Ore 19.40 – La Lazio, attraverso il proprio profilo Twitter, comunica l’indici ufficiale: 1 Strakosha; 15 Bastos, 3 De Vrij, 13 Wallace; 8 Basta, 21 Milinkovic, 20 Biglia, 19 Lulic, 6 Lukaku; 10 Anderson, 17 Immobile.

Ore 19.35 – La Roma è allo stadio Olimpico.

Ore 19.30 – Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, comunica sul proprio profilo Twitter la formazione iniziale della Roma:  19 Alisson; 2 Rudiger, 44 Manolas, 3 Jesus, 33 Emerson; 5 Paredes, 6 Strootman; 11 Salah, 4 Nainggolan, 92 El Shaarawy; 9 Dzeko.

Roma-Lazio. Temporale sull’Olimpico: ecco il meteo al fischio d’inizio

Ore 18.55 – I tifosi prendono posto all‘Olimpico con le Curve libere dalla barriere.

Roma-Lazio. Giallorossi partiti in direzione Olimpico

Ore 18.20 – Intanto a Ponte Milvio si radunano i tifosi biancocelesti: circa 400 le persone presenti.

Ore 17.45 – Iniziano ad arrivare i primi tifosi allo stadio Olimpico. Si segnala traffico intenso nell’area circostante l’impianto, complice anche la pioggia.

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

  1. Salutiamo anche Spalletti ? Adesso ci propineranno Monchi quale nuovo profeta della patria romanista, il quale avvierà la solita e auspicata rivoluzione (leggasi plusvalenze che mettono d’accordo tutti – giornalisti e tifosi delusi) e poi via che si ricomincia ! Altra stagione nuove vecchie delusioni.
    Dimenticavo … “Ma quando avremo lo stadio nuovo…” come dice sempre Pinocchio-Pallotta ” …sarà tutta un’altra cosa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here