Coppa Italia Primavera, Roma-Palermo 2-1: i giallorossi volano ai quarti

0

ROMA PALERMO PRIMAVERA – Dopo i tre punti conquistati in casa della Sampdoria, la Roma Primavera torna in campo per sfidare il Palermo nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il match termina 2-1 per la banda di De Rossi, che vola dunque ai quarti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

AS ROMA (4-3-3): Greco; Meadows, Cargnelutti, Ciofi, Truşescu; Masangu (68′ Riccardi), Marcucci, Valeau; Besuijen, Antonucci, Cappa (54′ Celar).
A disposizione: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Semeraro, Riccardi, Pezzella, Sdaigui, Celar, Petrungaro, Bouah, Petruccelli, D’Orazio.
Allenatore: De Rossi.

US CITTÀ DI PALERMO (4-4-2): Belladonna; Mazza (68′ Lucera), Tarantino, Gallo M. (68′ Brasile), Paula da Silva; Santoro, Rizzo, Ambro, Cannavò; Silva Marques, Gallo A.
A disposizione: Al-Tumi, Gambino, Romano, De Marino, Mendola, Brasile, Di Paola, Scuro.
Allenatore: Scurto.

Arbitro: Vigile di Cosenza
Assistente 1: Spiniello
Assistente 2: Netti

Marcatori: 7′ Ciofi (R),  62′ Masangu (R), 80′ Cannavò (P)

PARTITA 

SECONDO TEMPO

95′ – Termina la gara. Giallorossi ai quarti di finale.

91′ – Pericolosissimo il Palermo, sul cross di Zé Maria non arrivano gli attaccanti rosanero e il pallone sfila sul fondo.

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero. Ultimo cambio nel Palermo: fuori Ambro, dentro l’attaccante Di Paola.

85′ – Adesso ci provano i rosanero, alla ricerca del pareggio. Ancora bravo il numero 9 Cannavò, risponde presente Greco che manda in angolo.

80′ – GOL PALERMO. Cannavò sigla il 2-1, ma ci sono le proteste dei giallorossi, che lamentano un fuorigioco non segnalato.

79′ – CAMBIO ROMA. Problemi di crampi per Ciofi, che lascia il posto a Kastrati.

72′ – Tentativo balistico di Cannavò in rovesciata: palla ampiamente a lato.

68′ – CAMBI ROMA E PALERMO. Nella Roma esce Masangu, al suo posto Riccardi. Fuori Mazza e M. Gallo, dentro Lucera e Brasile per il Palermo.

62′ – GOOOOOOOOOOOOL. Due a zero per i giallorossi: Masangu è bravissimo a sfruttare la grande giocata sulla sinistra di Antonucci e a battere di testa Belladonna.

61′ – Besuijen vicino al raddoppio! Una sua spizzata con la nuca gravita lungo la linea di porta ma nessun compagno riesce a ribattere in rete.

57′ – Palermo pericoloso con Cannavò, che dal centro dell’area di rigore non riesce ad impattare bene di testa un cross di Rizzo. Greco blocca senza problemi.

54′ – CAMBIO ROMA: entra in campo Celar, Cappa lascia il terreno di gioco.

46′ – Riprende il gioco al Tre Fontane con un po’ di ritardo a causa di un acquazzone.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

33′ – Ammoniti Gallo e Rizzo del Palermo per fallo ai danni rispettivamente di Marcucci e Besuijen.

21′ – Giallorossi ancora in avanti: cross basso dalla destra di Cappa, velo di Marcucci e violenta conclusione di Antonucci di poco alta.

18′ – Roma in attacco, percussione di Marcucci che serve in verticale Antonucci, Da Silva in scivolata blocca tutto.

7′ – GOOOOOOOOL. Perfetto lo stacco di testa di Ciofi che porta in vantaggio la Roma.

0′ – Ha inizio il match.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here