IL TEMPO – Facile esordio del Chelsea in Champions League. A Stamford Bridge i Blues superano agevolmente il modesto Qarabag per 6-0. Subito in vantaggio con Pedro al quinto minuto, la squadra di Antonio Conte trova il raddoppio con l’italiano Davide Zappacosta alla mezz’ora. L’ex-granata si fa tutta la fascia e crossa, ma il pallone finisce in porta e il portiere ospite Sehic non riesce ad evitare la rete. Nella ripresa, al 55’, Fabregas mette in mezzo e Azpilicueta di testa cala il tris. E dopo la traversa colpita da Willian arrivano la rete di Bakayoko e l’autogol di Medvedev. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO