ESCLUSIVA ROMANEWS WEB RADIO – Il Sindaco di Pinzolo, Michele Cereghini, interviene in esclusiva su Romanews Web Radio per fare il punto sul ritiro della Roma da poco concluso e iniziare a pensare alla prossima stagione, con giallorossi che però non hanno ancora confermato la loro presenza in Val Rendena. Ecco le parole del primo cittadino del pittoresco paese del Trentino:

Un bilancio sul ritiro della Roma?
“La mancanza di Totti, sommata a quella dei Top player, non ha dato troppo entusiasmo. Comunque noi siamo soddisfatti, il turista ha raggiunto Pinzolo, ha avuto la possibilità di frequentare la località nella sua interezza. Per la prima volta il turista romano, per la mancanza di grandi giocatori, ha deciso di vivere tutta la località. Quest’anno c’è stata qualche disdetta delle prenotazioni, questo perché non c’erano giocatori che potessero creare entusiasmo. Nonostante questo la massa storica di Pinzolo ha creduto lo stesso nel ritiro, i numeri però non sono stati gli stessi degli altri anni. Di Francesco ha chiesto una palestra più grande? Se il prossimo anno rimangono più di una settimana, la avranno”.

La situazione per il prossimo anno? Proseguirà il rapporto tra Pinzolo e la Roma?
“A breve ci incontreremo con il Trentino Marketing, per fare un bilancio del ritiro e capire come muoverci in prospettiva futura. Ci sono stati contatti con la Roma, al rientro della tournée americana cercheremo di capire insieme come proseguire, l’auspicio sarebbe quello di fare un ritiro di 12 giorni con un obbligo contrattuale in cui si dice che i big della rosa devono essere presenti. Se la Roma dovesse proporre un’altra settimana anche per il prossimo non si farà nulla, questo è certo. La Lazio? Ci sono stati dei contatti, ci ha chiesto la disponibilità della struttura, ma la precedenza la diamo alla Roma, perché la gratificazione dataci dal tifoso romanista è unica”.

Sparla-Martini

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO