Calciomercato. Dal 2018 possibile chiusura prima dell’inizio dei campionati

2

CALCIOMERCATO – La FIGC sta valutando la chiusura del mercato prima dell’inizio della stagione. E’ questa l’indiscrezione lanciata da gianlucadimarzio.com. A causa delle lamentele degli addetti ai lavori, infatti, la Federcalcio starebbe pensando di anticipare la fine della sessione estiva prima dell’inizio del campionato (nei primi di agosto). Il motivo? Evitare che calciatori giochino le prime due partite con una squadra per poi trasferirsi in un’altra o che determinate società affrontino l’inizio del campionato con la rosa ancora incompleta. Naturalmente si tratta di un processo lungo, che coinvolgerebbe non solo la FIGC, ma anche tutte le istituzioni del calcio europeo: infatti, si attendono indicazioni specifiche anche da UEFA e FIFA. Tutti, però, sembrano essere d’accordo con quest’ipotesi, in particolar modo la Premier League, che già si è mossa in questa direzione (votazione in programma il 7 settembre, con 15 club che al momento sono favorevoli). Per ora è solo un’idea, ma quella di anticipare la fine del mercato prima dell’inizio della Serie A sembra essere una possibilità concreta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here