NOTIZIE AS ROMA – Il portiere giallorosso Alisson non è stato convocato dal ct del Brasile Tite per le amichevoli contro l’Argentina e l’Australia. Dietro la scelta del commissario tecnico verdeoro c’è una motivazione logica: il Brasile ha la necessità di testare i giocatori meno utilizzati e Alisson, viste le buone prestazioni disputate con la Roma ogni volta che è stato chiamato in causa, è considerato il portiere titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO