Benevento-Roma 0-4: un super Dzeko abbatte gli stregoni (FOTO e VIDEO)

2

BENEVENTO-ROMA, LA CRONACA – La Roma espugna il Ciro Vigorito e lo fa nel migliore dei modi, grazie ad un super Dzeko. Il centravanti bosniaco, infatti, abbatte il Benevento 4-0 grazie ad una doppietta e a due autogol causati – Lucioni prima, Venuti poi. Partita dominata da parte dei giallorossi, con gli stregoni che non si fanno mai pericolosi, se non nel primo tempo sullo 0-0 con Cataldi. Vittoria importante, dunque, per i capitolini che si portano a quota 9 punti in classifica, agganciando momentaneamente il Milan al quinto posto.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BENEVENTO (4-4-2): 1 Belec; 3 Letizia, 23 Venuti, 5 Lucioni, 17 Di Chiara; 13 Chibsah, 8 Cataldi, 20 Memushaj, 77 Lazaar (63′ Parigini); 11 Coda (74′ Armenteros), 32 Puscas.
A disp.: 22 Brignoli, 12 Piscitella, 18 Gyamfi, 95 Gravillon, 4 Del Pinto, 14 Viola, 26 Parigini, 24 Kanoute, 87 Lombardi, 33 Iemmello, 90 Armenteros, 99 Brignola.
All.: Baroni

INDISPONIBILI: Costa, Ciciretti (stiramento bicipite femorale), D’Alessandro, Antei (problema bicipite femorale), Djimsiti
DIFFIDATI:
SQUALIFICATI:

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 25 Bruno Peres, 20 Fazio, 5 Juan Jesus, 11 Kolarov; 6 Strootman, 21 Gonalons, 7 Pellegrini (67′ Gerson); 17 Under (46′ El Shaarawy), 9 Dzeko, 8 Perotti (74′ Florenzi).
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 44 Manolas, 24 Florenzi, 55, Castan, 20 Fazio, 15 Moreno, 16 De Rossi, 30 Gerson, 92 El Shaarawy, 23 Defrel, Antonucci
All.: Di Francesco.

INDISPONIBILI: 33 Emerson (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 22 Nura (lesione del bicipite femorale della coscia destra), 14 Schick (risentimento flessore), 26 Karsdorp (intervento pulizia menisco), 4 Nainggolan (affaticamento muscolare)
DIFFIDATI:
SQUALIFICATI:

MARCATORI: 22′ e 52′ Dzeko (R), 35′ Lucioni aut. (B), 73′ Venuti aut. (B)
AMMONITI: Di Chiara (B), Parigini (B)
ESPULSI:

Arbitro: Fabbri (sez. Ravenna)
Assistenti: Vivenzi e Di Iorio
IV Uomo: Illuzzi
Var: Calvarese
Avra: Abbattista

LA PARTITA

SECONDO TEMPO 

90’+2′ – Termina la gara. Vince la Roma 4 a 0.

90′ – L’arbitro concede 2 minuti di recupero.

88′ – Passaggio sbagliato di Kolarov che regala il pallone a Cataldi. Il centrocampista del Benevento però calcia centrale.

84′ – Cartellino giallo per Parigini per un intervento scomposto su Gonalons.

82′ – TRAVERSA ROMA. Cross di Bruno Peres per Dzeko che con il sinistro trova la traversa.

74′ – DI FRANCESCO E BARONI CAMBIANO LE CARTE. Fuori Perotti e Coda, dentro Florenzi e Armenteros.

73′ – GOOOOOOOL ROMA. I giallorossi firmano il 4-0 grazie all’autogol di Venuti su cross di Kolarov.

71′ – El Shaarawy prova il tiro a giro da posizione defilata, ma sbaglia la conclusione che termina sul fondo.

68′ – Coda ci prova dal limite, ma il tiro non impegna Alisson.

67′ – CAMBIO ROMA. Gerson rileva Pellegrini dal campo.

66′ – OCCASIONE BENEVENTO. La difesa della Roma si fa sorprendere e Coda, a tu per tu con Alisson, spreca tirando alto.

63′ – SOSTITUZIONE BENEVENTO. Fuori Lazaar, dentro Parigini.

61′ – Tiro a giro dai 25 metri da parte di Pellegrini: Belec respinge in angolo.

56′ – Di Chiara viene ammonito per un fallo su Perotti.

55′ – Totti, Monchi e Umberto Gandini assistono al match dalla tribuna del Vigorito.

54′ – Colpo di testa di Coda, ma il tiro è debole e Alisson blocca senza troppi problemi.

52′ – GOOOOOOL ROMA. Perotti recupera palla sulla trequarti avversaria e serve Dzeko, che con un sinistro a giro trafigge Belec.

46′ – Al via il secondo tempo. Di Francesco richiama in panchina Under: al suo posto El Shaarawy.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

45′ – Coda prova la girata al volo, ma Alisson accompagna la sfera sul fondo

44′ – Ci prova la Roma in contropiede, ma il tiro di Dzeko si spegne tra le braccia di Belec.

43′ – Under pesca Dzeko in area che di testa la butta fuori.

38′ – Tentativo da circa 30 metri da parte di Gonalons, ma il francese non inquadra lo specchio.

35′ – RADDOPPIO ROMA. Bruno Peres con un rasoterra cerca Dzeko in area, ma il bosniaco viene anticipato da Lucioni che devia nella propria porta.

34′ – Coda si mette in proprio e prova a beffare Alisson dai 20 metri. Il tiro termina sul fondo.

30′ – PALO ROMA. Cross di Bruno Peres per Dzeko che gira di destro verso la porta di Belec: la palla però si stampa sul palo.

28 ‘ – OCCASIONE ROMA. Gonalons pesca Strootman che dal fondo prova a servire Dzeko sulla linea, ma il bosniaco non arriva per poco sul pallone.

26′ – Dzeko prova il destro a giro da posizione defilata, ma il tiro finisce alto sopra la traversa.

22′ – GOOOOOOL ROMA. Strootman premia la corsa di Kolarov che, arrivato sul fondo, regala un assist al bacio a Dzeko, che da 2 metri non può sbagliare.

17′ – OCCASIONE BENEVENTO. Bruno Peres perde palla a centrocampo e lancia il contropiede del Benevento. 3 contro 2 non sfruttato però dagli stregoni, con Cataldi che va ad un passo dal gol.

15′ – Bruno Peres ci prova da circa 25 metri: il pallone finisce alto sopra la traversa.

13′ – Contropiede Roma. Bruno Peres corre sulla fascia e crossa per Dzeko, il bosniaco schiaccia di testa ma Belec para in due tempi.

10′ – Under trova Dzeko al limite dell’area, che si gira e scaglia un sinistro verso la porta di Belec. Il tiro però è troppo debole e finisce tra le braccia del portiere.

5′ – La Roma prova uno schema su punizione, ma il tiro di Perotti si spegne sul muro difensivo del Benevento.

3′ – Puscas ci prova dai 30 metri. Alisson blocca senza problemi.

0′ – Ha inizio il match tra Benevento e Roma.

PRE PARTITA

Ore 17.50 – Le squadre rientrano negli spogliatoi.

Ore 17.26 –  Scendono in campo i padroni di casa per effettuare il riscaldamento.

Ore 17.23 – I giallorossi iniziano il riscaldamento sul campo del Vigorito.

Ore 17.17 – Questi gli undici scelti da Baroni per sfidare la Roma: Belec; Letizia, Chibsah, Lucioni, Di Chiara; Venuti, Cataldi, Memushaj, Lazaar; Puscas, Coda.

Ore 17.08 – Questi gli undici scelti da Di Francesco che scenderanno in campo contro il Benevento:

Ore 16.50 – La Roma tramite il suo profilo Twitter comunica il suo arrivo allo stadio Ciro Vigorito.

Ore 16.35 – Secondo Angelo Mangiante ecco gli undici titolari scelti da Di Francesco:

COSA BISOGNA SAPERE – Quattro sconfitte su 4, un solo gol fatto e ben 10 incassati: questo è il magro bottino raccolto finora dal Benevento di mister Baroni. Il Benevento, nonostante l’ultima posizione in classifica ha finora portato più tentativi della Roma: ne ranking della squadre per numero di conclusione, i neopromossi sono al 9° posto con 42 tiri totali, 20 in porta, 22 fuori. La formazione di Di Francesco è solo 14esima con 37 tiri totali, 19 in porta e 18 fuori. In grande spolvero Edin Dzeko, autore di 19 gol nelle ultime 20 gare di campionato. Cinque reti e sette assist per lui nelle ultime sei trasferte di campionato. Non si registrano precedenti tra la Roma e Fabbri: per il fischietto di Faenza sarà la prima con i giallorossi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here