NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – All’indomani della vittoria in trasferta sul Bologna, la Roma torna a lavorare a Trigoria. Presenti Emerson Palmieri e Stephan El Shaarawy, prima di partire per lo stage di Ventura. Nel pomeriggio, l’Assemblea degli Azionisti AS Roma.

STANDING OVATION – Francesco Totti ringrazia il Dall’Ara e la città di Bologna per la standing ovation ricevuta ieri all’ingresso in campo. Restaurato, inoltre, il murales del capitano.

CALCIOMERCATO – Paulo Sousa si aggiunge alla lista di nomi per il dopo Spalletti. Prandelli apre le porte ad un ritorno alla Roma. Concorrenza inglese per Frank Kessié. Occhi puntati su Yuri Alberto del Santos, Hackim Ziyech dell’Ajax e Milot Rashica del Vitesse.

CAMBIO DI GUARDIA – Il Genoa esonera Andrea Mandorlini e richiama Ivan Juric.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Tema di giornata, sulle radio romane, è il match di ieri contro il Bologna. Ne parlano Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “I peggiori di ieri? Nainggolan poco lucido e Salah troppo pesante”, Ilario Di Giovambattista (Radio Radio Mattino): “La Roma ha vinto a Bologna ma senza impegnarsi, anzi ho visto una squadra sotto tono” e Riccardo ‘Galopeira’ Angelini (Tele Radio Stereo): “Sono contentino di come ha giocato ieri la Roma”. Intanto l’ex giallorosso Gaetano D’Agostino, ospite ai microfoni di Romanews Web Radio, dice la sua su Bologna-Roma: “La Roma ha reagito a Bologna pur soffrendo qualcosa”.