Allenamento As Roma. Perotti, test ok per la caviglia. Si ferma Moreno

0

ALLENAMENTO AS ROMA – La Roma torna al lavoro a Trigoria in vista della trasferta di mercoledì contro il Qarabag per la seconda giornata di Champions League. Dopo una seduta video, la si è spostata in palestra per poi andare a lavorare sul campo, dove ha svolto una prima fase di lavoro atletico prima di passare alle esercitazioni tattiche. Si rivede in gruppo Perotti, dopo il profondo taglio rimediato contro all’altezza della caviglia rimediato contro l’Udinese, mentre non c’è Moreno, fermato da un trauma muscolare rimediato ieri in allenamento. Ancora ai box Luca Pellegrini, Karsdorp, Emerson e Nura, mentre Schick ha svolto lavoro individuale in palestra.

Perotti ha svolto l’intero allenamento in gruppo, quindi a meno di sorprese dovrebbe partire con la squadra per Baku per poi valutare se potrà rientrare nell’elenco dei convocati per la gara. Si è trattato delll’ultimo allenamento nella Capitale per la squadra, domani mattina è prevista la partenza per Baku.

Prossima partita: Qarabag-Roma (Champions League, mercoledì 27 settembre ore 18.00, Stadio Olimpico di Baku)

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 44 Manolas, 11 Kolarov; 6 Strootman, 16 De Rossi, 4 Nainggolan; 23 Defrel, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy.
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 5 Juan Jesus, 25 Peres, 55, Castan, 21 Gonalons, 7 Pellegrini, 30 Gerson, 8 Perotti, 17 Under.
All.: Di Francesco.

IN DUBBIO: Perotti (ferita alla caviglia)
BALLOTTAGGI: Under-Defrel
INDISPONIBILI: 26 Karsdorp (intervento pulizia menisco), 33 Emerson (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 22 Nura (lesione del bicipite femorale della coscia destra), 14 Schick (risentimento flessore), 15 H. Moreno (edema muscolare)

DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here