Alisson: “Dobbiamo ritornare sui nostri livelli. Mercato? Sono concentrato sulla Roma, a giugno vedremo”

16

CALCIOMERCATO ROMA ALISSON – Real Madrid e PSG su di me? Sono felice a Roma, è sempre un piacere sentire che sono in tanti a seguirti ma la mia testa è concentrata sulla Roma e quindi il futuro lo lascio nelle mani di Dio”. Questo il commento di Alisson Becker ai microfoni di Sky Sport in merito alle voci di mercato che lo stanno sommergendo in queste ore. Il portiere brasiliano aggiunge: “A giugno magari ne riparleremo, per ora sono concentrato sulla Roma. Abbiamo fatto un grandissimo lavoro per non fare sentire ai tifosi la mancanza di Szczęsny insieme ai miei compagni. Ho lavorato tantissimo e vorrei proseguire su questa strada. Spalletti? È stato importante, ho imparato tanto nel primo anno a Roma quando sono arrivato, sarà bello ritrovarlo. Dobbiamo ritornare sui livelli che eravamo all’inizio per non restare indietro rispetto alle squadre che ci precedono”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

16 Commenti

  1. ..ecco, queste dichiarazioni sono, a mio parere, gravissime. Certificano, ancora una volta, che a Trigoria sono tutti in vendita e tutti di passaggio. Cedere Alisson, quello che doveva essere il nostro portiere per i prossimi anni, sarebbe davvero imperdonabile, specialmente dopo aver visto Szczesny con la maglia della Juve… Mi chiedo come possa ancora la società parlare di mentalità vincente, quando i giocatori sanno che i migliori ogni anno saranno ceduti e immolati nel sacro nome del bilancio.

    • Sante parole Nikita,sante parole…..
      Essersi rassegnati ad averlo come presidente,in mancanza di alternative,non vuol dire farne un santino caro Matteo.Questa è una societa’ con grossi limiti economici,sentimentali,si sentimentali!!capisco che è una parola d’altri tempi,ma quello che ci spinge a tifare è proprio l’amore per questa squadra che ci regala pochissime soddisfazioni,ma non per questo meno amata.Alisson dopo 6 mesi che para gia’ parla di poter andare via a giugno,ti sembra normale?Questo succede perche’ sanno che possono andar via tutti in qualsiasi momento.Il fatto che razionalmente mi renda conto che non c’è alternativa agli Americani,non vuol dire che mi piacciano o che li stimi,anzi mi sono proprio antipatici,ma come direbbe un mio amico”o bere o affogare”

      • ciao fabiano, ti confesso che sono rimasta malissimo. Intanto perchè perdere Alisson, giovane e bravissimo, credo sarebbe un errore madornale (se davvero si vuole costruire un progetto vincente..) poi sono rimasta colpita dalla disinvoltura con il quale ha detto
        che in estate “si vedrà”. Come giustamente dici anche tu, è appena arrivato e già pensa di andar via. Poi non ci dobbiamo stupire se a Trigoria i giocatori fanno il compitino e basta.. Un saluto!

  2. Ancora non avete capito … L’Americano non ha preso la società Roma per passione e portarla a vincere qualcosa di importante … ma solo per business. compri a 10e vendi a 40 ,,, ho ti qualifichi in Champion League e porti i soldi ,,questo è il suo scopo solo investimento con profitto , e’ nella loro mentalità… Ha iniziato con Lamela fino a Salah .. Non sapeva neanche che fosse il calcio ,,,,, facciamocene una ragione sarà sempre così finché ci sarà questo (tipo ) di presidente..

  3. Nikita purtroppo questo i soldi non li vuol mettere,allora come gli capita un calciatore buono lo vende oltretutto poi si vende anche i primavera e questa è terribile,mi sorprende come questa società abbia ancora lacchè pronti a giustificare un presidente così mediocre.

  4. Non abbiamo altri acquirenti. Io ho sempre difeso tutti ma, anche se penso che la squadra sia forte, non si può arrivare agli appuntamenti che contano in clamoroso e perenne ritardo.
    Cercavamo Mahrez ma è arrivato schick percè pensiamo alla futura plusvalenza di un giocatore oggi giovane e di belle speranze.
    Purtroppo non è in forma e non è un esterno. Intanto è passato un girone quello di andata.
    purtroppo tifo Roma e mi illudo di poter vincere…… anche la champions giochiamo per vincerla anche perchè il campionato sembra sia già andato

  5. certo se i giocatori parlassero di meno e portassero più rispetto per questi colori sarebbe meglio e dimostrassero più in campo che fuori invece di rilasciare interviste di tipo ,vediamo ,forse ,poi , in estate ,giocatori che con mezza stagione buona si sentono campioni per poi fare figure di merda ,parlate di meno e fate i fatti non chiacchiere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here