• Google Play
  • APP Store
  • Newsletter
  • English
romanews.eu il portale dell'informazione in giallorosso
Giovedì 26 Aprile 2012 - ore 21:50

Dopo la debacle con la Fiorentina tutti sotto accusa. Contestazione anche a Trigoria


NEWS DELLA GIORNATA - L'immagine simbolo del day-after di Roma-Fiorentina è quella del 'Fulvio Bernardini' circondato da un imponento schieramento di forze di polizia per sedare un'eventuale 'rivolta' dei tifosi. Il ko interno subito dai viola, che ha fatto scivolare la Roma al settimo posto in classifica, ha fatto perdere definitivamente la pazienza alla maggioranza della tifoseria, che si è espressa chiaramente contro tecnico, dirigenza e calciatori nel nostro 'Dite la vostra' (LEGGI LE OPINIONI DEI TIFOSI). Molto critici anche gli interventi dei giornalisti nelle radio romane (LEGGI LA NOSTRA RUBRICA 'SENTI CHI PARLA...ALLE RADIO').


LA CONTESTAZIONE A TRIGORIA (GUARDA LA FOTONOTIZIA) - I sostenitori giallorossi hanno però scelto la strada dell'indifferenza, presentandosi in poche decine al centro sportivo dove oggi la Roma è tornata a lavorare per preparare la sfida di sabato contro il Napoli (ore 20.45). Seduta blanda quella di oggi, in cui i giocatori impegnati con la Fiorentina hanno svolto lavoro defaticante. Con il Napoli Luis Enrique dovrà fare a meno di alcune pedine importanti. Alla squalifica di Lamela, che deve scontate ancora due giornate, si sono aggiunte oggi quelle di Osvaldo (per due turni) e De Rossi. Torneranno però a disposizione Stekelenburg e Bojan: lo spagnolo andrà a formare il tridente con Totti e Borini. In difesa le fasce saranno assegnate a Taddei e Marquinho (fuori Rosi e Josè Angel), mentre Kjaer e Heinze formeranno la coppia centrale. A centrocampo sembra essere Simplicio il favorito ad affiancare Pjanic e Gago. Al termine dell’allenamento alcuni tifosi sono rimasti all’esterno di Trigoria per aspettare l’uscita dei giocatori: sono stati insultati Osvaldo, Josè Angel, Kjaer e Perrotta, mentre applausi sono stati dispensati per De Rossi e Marquinho.


NOTIZIE SU BORINI E BURDISSO - A rendere ancora più spiacevole il clima in casa Roma ci hanno pensato alcune voci su un presunto dito puntato da Fabio Borini contro la Curva Sud dopo il gol di Totti. L'attaccante giallorosso ha chiarito l'episodio a Roma Channel: "Non volevo zittire i tifosi, nessuno merita di essere zittito. Volevo incoraggiarli e dire loro che abbiamo la testa alta e che dobbiamo continuare ad averla". C'è poi una buona notizia che distoglie l'attenzione dalla crisi della Roma e riguarda il recupero di Nicolas Burdisso dal grave infortunio al ginocchio. Questi gli aggiornamenti sulle condizioni dell'argentino, comunicati dal prof. Cerulli: "Le condizioni dell’atleta sono tali da far prevedere che entro un mese il giocatore possa effettuare stabilmente la preparazione agonistica".


QUI NAPOLI - La squadra di Mazzarri, da questa mattina in ritiro a Roma, ha oggi iniziato la preparazione al match con i giallorossi. Lavezzi e Grava si sono allenati regolarmente con il gruppo, disputando anche la partitella finale. Brutte notizie in casa azzurra arrivano da Hugo Campagnaro, che con il Lecce ha riportato una forte contrattura alla coscia destra, che lo costringerà a saltare la sfida con la Roma. Intanto il portiere De Sanctis si è detto consapevole dell'importanza della gara dell'Olimpico: "Loro riusciranno a trasformare la negatività in forza e noi dobbiamo essere bravi a reggere una Roma che sarà arrembante. Se vinciamo facciamo fuori i giallorossi dalla lotta Champions".


LE ALTRE NOTIZIE - L'As Roma ha rese note oggi le modalità di acquisto dei primi biglietti disponibili per l'amichevole con il Liverpool che si disputerà il prossimo 25 luglio allo stadio Fenway Park di Boston. Gli abbonati avranno un diritto di prelazione per tutti i match della tournèe americana. Comunicate anche le informazioni sui biglietti per la più recente sfida casalinga con il Catania, in programma il prossimo 5 maggio all'Olimpico (ore 20.45).
Intanto Luis Enrique, che domani terrà la sua consueta conferenza stampa, potrebbe essere uno dei candidati alla panchina del Barcellona il prossimo anno, viste le probabili dimissioni di Guardiola (domani il tecnico blaugrana dovrebbe annunciare quale sarà il suo futuro). Ma il 'Mundo Deportivo' ha rivelato che il club catalano non starebbe pensando all'asturiano, bensì a Laurent Blanc ed Ernesto Valverde.
Infine la Cassazione ha accolto il ricorso dell'As Roma nell'ambito dell'inchiesta sul doping amministrativo. In attesa di nuovi esami è stata sospesa la sanzione di 60 mila euro inflitta in appello alla società giallorossa per illeciti amministrativi legati alla compravendita di giovani del vivaio.


NEWS AGGIORNATE ALLE ORE 22

Federico Antonio Petitto


AS Roma Store
STAMPA L'ARTICOLO
Digita il codice in alto e poi clicca su "Invia il commento"

tutte le notizie

Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 21:55
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 21:13
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 20:50
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 18:45
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 17:20
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 16:55
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 16:20
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 15:50
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 15:05
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 15:00
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 14:00
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 13:36
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 13:20
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 12:55
Mercoledì 16 Aprile 2014 - ore 12:48

SONDAGGIO

Tanti nomi stranieri per la Roma da Champions... Perchè non Cerci?

PROSSIMA PARTITA

19.04.2014 - 21.00
 
Fiorentina
Roma

ULTIMA PARTITA

12 Aprile 2014 - 20.45
3
1
Roma
Atalanta

CLASSIFICA

Serie A TIM
  • Juventus87
  • Roma79
  • Napoli67
  • Fiorentina58
  • Inter53
  • Parma51
  • Torino48
  • Milan48
  • Lazio48
  • Verona46
  • Atalanta46
  • Sampdoria41
  • Genoa39
  • Udinese38
  • Cagliari33
  • Chievo30
  • Bologna28
  • Livorno25
  • Sassuolo25
  • Catania20

VIDEO

Tutti i video