• Google Play
  • APP Store
  • Newsletter
  • English
romanews.eu il portale dell'informazione in giallorosso
Giovedì 1 Settembre 2011 - ore 20:13

MAZZONE: 'Totti? Semplicemente fantastico. Luis Enrique deve capire che ha a che fare con la Roma'

foto getty images


CARLO MAZZONE SU TOTTI, LUIS ENRIQUE E LA NUOVA ROMA - Carlo Mazzone, ex allenatore giallorosso, è stato intervistato da Ilsussidiario.net riguardo la nuova Roma ed il suo ruolo nel prossimo campionato alla luce dell'ultimo calciomercato:  "Io sono nato a Trastevere, ho giocato nella Roma, ho allenato questa squadra e sono da sempre tifoso giallorosso. I nuovi acquisti ? Direi che la cosa migliore è vederli in campo. Adesso è presto per dare giudizi, ma penso che quest'anno sarà durissima vincere lo scudetto: i giocatori vanno assemblati bene e questa è un'operazione che richiede tempo. Ma sia chiaro: da tifoso romanista non posso che desiderare e augurare ogni bene a questa squadra”.
Mister Mazzone non si è potuto esimere da un commento sulla situazione che sta vivendo al momento Francesco Totti: “Francesco? Lo conosco bene e credo che si stia esagerando nell'accanirsi contro di lui. Evidentemente qualcuno si sta facendo grande alle spalle del capitano. In Italia spesso i grandi personaggi vengono aggrediti e ogni loro gesto, ogni loro azione viene esaminata nel dettaglio: così stanno facendo con Totti. Dicono che si è imborghesito e si è parlato solo dei suoi contrasti con Luis Enrique. Ma io che lo conosco ben dico che la verità su Totti è una sola: Francesco è un ragazzo semplicemente fantastico e, senza nulla togliere a campioni come Conti e Falcao, penso che sia il più forte giocatore della Roma di tutti i tempi”.
Infine un parere sul nuovo tecnico giallorosso Luis Enrique (“E' giovane, ha voglia di fare e di portare avanti le sue idee. Gli manca però una cosa fondamentale per gli allenatori: l'esperienza. Luis Enrique deve ancora capire che ha a che fare con una città come Roma”) su Daniele De Rossi (“E' un elemento determinante per la Roma, bisogna fare in modo che non lasci questo club”), su Thomas DiBenedetto (“Una persona seria, nella quale ho molta fiducia”) per chiudere con l'ammissione di un sogno per il futuro: “Vincere la Coppa dei Campioni, quella coppa sfuggita ai rigori nel 1984” .

STAMPA L'ARTICOLO
Digita il codice in alto e poi clicca su "Invia il commento"

tutte le notizie

Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 16:30
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 14:59
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 14:58
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 14:00
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 13:55
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 13:48
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 13:37
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 12:55
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 11:50
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 11:29
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 11:00
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 10:20
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 09:55
Mercoledì 23 Aprile 2014 - ore 09:39

SONDAGGIO

Record di punti e vittorie: è la miglior Roma di tutti i tempi?

PROSSIMA PARTITA

25.04.2014 - 20.45
 
Roma
Milan

ULTIMA PARTITA

19 Aprile 2014 - 21.00
0
1
Fiorentina
Roma

CLASSIFICA

Serie A TIM
  • Juventus90
  • Roma82
  • Napoli68
  • Fiorentina58
  • Inter56
  • Parma51
  • Milan51
  • Torino49
  • Lazio49
  • Verona49
  • Atalanta46
  • Sampdoria41
  • Genoa39
  • Udinese39
  • Cagliari36
  • Chievo30
  • Bologna28
  • Sassuolo28
  • Livorno25
  • Catania23

VIDEO

Tutti i video