Primavera. Novara-Roma 6-3: giallorossi sommersi dai piemontesi

2

PRIMAVERA – La Roma Primavera fa visita al Novara nella sfida valevole per la diciannovesima giornata di campionato (Girone C). I giallorossi, reduci dalla vittoria per 5-3 contro il Crotone, capitolano per 6-3 contro i piemontesi. A causa della sconfitta, i ragazzi di mister Alberto De Rossi perdono il secondo posto in classifica, a vantaggio dell’Atalanta. Si amplia anche la differenza con l’Inter capolista, ora distante ben 7 punti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NOVARA (4-4-2): Ragone; Zacchi, Gautieri, Bove, Bellich; Ageymang, Collodel, Van der Linde (87′ Lattarulo), Chajia; Salucci (90’+3 Pasqualoni), Caldirola (76′ Penna)
A disp.: Intorre, D’Astoli, Carrara, Fonseca, Piazza, Sati, Campus, Trabuio
All.: Gattuso

ROMA (4-3-3): Crisanto; De Santis E., Grossi (46′ Antonucci), Marchizza, Valeau (76′ Nani); Frattesi, Bordin, Anocic​; Tumminello, Soleri, Keba Coly (83′ Cappa)
A disp.: Greco, Ciofi, Kastrati, Marcucci, Omic, Visconti, Diallo Ba
All.: De Rossi

Arbitro: Mantelli
Assistenti: Trinchieri, Lattanzi

Marcatori: 5′, 20′ Salucci (N), 8′ Bellich (N), 29′ Caldirola (N), 47′ Chajia (N), 49′ Keba (R), 51′, 56′ Tumminello (R), 71′ Collodel (N)
Ammoniti: 41′ Van der Linde (N), 61′ Zacchi (N)
Espulsi: 73′ Anocic (R)

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+5 – Termina il match: il Novara vince 6-3 contro la Roma.

90’+3 – CAMBIO NOVARA. Fuori Salucci, in campo Pasqualoni.

90′ – Segnalati 5 minuti di recupero.

87′ – SOSTITUZIONE NOVARA. Fuori Van der Linde, in campo Lattarulo.

83′ – CAMBIO ROMA. Fuori Keba, dentro Cappa.

76′ – SOSTITUZIONE NOVARA. Esce Caldirola, in campo Penna.

76′ – CAMBIO ROMA. Fuori Valeau, dentro Nani.

73′ – ESPULSIONE ROMA. Anocic pronuncia qualche parola di troppo all’indirizzo del direttore di gara.

71′ – GOL NOVARA. Sesta rete per i piemontesi con Collodel: Caldirola, dal vertice sinistro dell’area, serve il centrocampista, che con un destro piazzato batte Crisanto. 6-3.

69′ – RIGORE PARATO ROMA. Crisanto si oppone sulla conclusione di Bellich.

61′ – AMMONIZIONE NOVARA. Zacchi interviene in maniera irregolare su Bordin.

56′ – GOOOOOOOOL ROMA! Tris dei giallorossi con Tumminello: Frattesi, dalla fascia sinistra, scodella in area un buon pallone, arriva l’attaccante ancora di testa e piazza la sfera all’angolino basso alla destra di Ragone, che non può nulla! 5-3!

51′ – GOOOOOL ROMA! Raddoppio dei giallorossi con Tumminello: Antonucci, dal lato corto sinistro dell’area, fa partire un traversone, arriva l’attaccante di testa e fa secco Ragone! 5-2!

49′ – GOOOOL ROMA! Keba accorcia le distanze: Frattesi, dalla destra, mette al centro un buon cross, irrompe di testa l’attaccante e batte Ragone! 5-1!

47′ – GOL NOVARA.  Cinquina dei piemontesi: Chajia batte un calcio di punizione dal lato corto dell’area di rigore della Roma, la conclusione del  centrocampista spiove e batte sotto il sette Crisanto. 5-0.

46′ – Al via il secondo tempo!

46′ – CAMBIO ROMA. Fuori Grossi, dentro Antonucci.

PRIMO TEMPO

45’+1 – Termina il primo tempo.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

43′ – I giallorossi escono dal guscio. Buon momento per la squadra di mister De Rossi, che prova a schiacciare il Novara all’interno della metà campo.

41′ – AMMONIZIONE NOVARA. Van der Linde allontana il pallone a gioco fermo.

29′ – GOL NOVARA. Poker dei piemontesi con Caldirola, giallorossi in cris: l’attaccante conduce un contropiede, supera Grossi e, a tu per tu con Crisanto, non sbaglia. 4-0.

20′ – GOL NOVARA. Tris dei piemontesi ancora con Salucci: cross dalla destra di Zanchi, basso e teso, l’attaccante anticipa tutti e con il piatto, piazza la sfera alle spalle di Crisanto. 3-0.

8′ – GOL NOVARA. Raddoppio dei piemontesi con Bellich: Chajia mette al centro dalla sinistra una buona palla, arriva di testa il difensore e batte Crisanto. 2-0.

5′ – GOL NOVARA. Piemontesi in vantaggio con Sallucci: Caldirola si invola sulla destra e mette al centro un ottimo cross, stacca l’attaccante e fa secco Crisanto. 1-0.

1′ – Al via il match!

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. Primo tempo da dimenticare e pomeriggio allucinante. Il lato positivo e’ che la squadra ci ha creduto fino in fondo di rimontare e dal 5-0 siamo passati al 5-3 poi in dieci e’ diventato davvero impossibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here