Primavera, De Rossi: “I ragazzi meritano questa classifica”. Greco: “Possiamo giocarcela fino alla fine”

0

PRIMAVERA TORINO ROMA – Il portiere della Roma Primavera, Stefano Greco, si è reso protagonista della vittoria giallorossa grazie ad una parata sensazionale. Al termine del match contro il Torino ha parlato ai microfoni di Roma Tv proprio il numero uno giallorosso:

GRECO A ROMA TV
Nel finale una tua grandissima parata. Ce la racconti?
“Parata d’istinto, ho dato il massimo per la squadra. Erano tre punti fondamentali. Ce la giocheremo fino alla fine”.

La Roma meritava il gol anche prima?
“Abbiamo dominato sia nel primo, che il secondo tempo. Dobbiamo essere più concreti nel finalizzare il gioco”.

Terza gara in pochi giorni contro il Torino…
“Ci conosciamo a memoria e non era facile, ma ce l’abbiamo messa tutta”.

Ora la classifica?
“Ora c’è da divertirsi, la Coppa Italia non è andata a buon fine ma puntiamo al campionato”.

Dove può arrivare il gruppo?
“Può arrivare fino alla fine”.

Alle parole del portiere giallorosse, si sono aggiunte anche quelle del tecnico Alberto De Rossi:

DE ROSSI A ROMA TV:

Partita con mille emozioni nel finale?
“Partita fatta dalla Roma. I ragazzi sono eccezionali, la partita l’abbiamo vista tutti ed è stata quasi perfetta. Abbiamo fatto meglio degli avversari e abbiamo vinto meritatamente”.

Terza gara in pochi giorni con il Torino. Oggi la Roma ha curato il dettaglio?
“Non ci siamo preparati per giocare solo con il Torino. La nostra mentalità ci porta a giocare così con tutti gli avversari, a volte ci riesce a volte no. E’ bello vedere le partite dei nostri ragazzi. La qualità del gioco stra crescendo, vedo cose che prima non vedevo”.

E’ la vittoria del gruppo?
“Sicuramente si. Sono ragazzi che si conoscono da molto tempo, perciò è un vantaggio. Dobbiamo sottolineare che gli stranieri che sono arrivati, sono di grande qualità sia umana che tecnica. Abbiamo un gruppo omogeneo”.

La classifica?
“E’ quello che si meritano, se pur molto giovani sono molto professionali. Una crescita così spiccata non si vedeva da diversi anni. Ora sono sbocciati ed è bello vederli giocare. Sportivamente parlando hanno passato momenti drammatici, dalla sconfitta con l’Atalanta, all’eliminazione in Youth League. In queste occasioni ho visto la professionalità di questi ragazzi”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here