Pinzolo-Roma 0-8. Prova positiva dei giallorossi: brilla Perotti, da rivedere Gerson (FOTO e VIDEO)

1

AMICHEVOLE ROMA-PINZOLO – Prima uscita stagionale per la Roma, impegnata nel pomeriggio allo Stadio Pineta contro la selezione locale del Pinzolo. Formazione altamente sperimentale per Di Francesco, che ha schierato in campo un undici ricco di ragazzi provenienti dalla Primavera vista l’assenza dei nazionali che si aggregheranno alla squadra solo per la tournée negli Stati Uniti. E’ stato Perotti – primo capitano della stagione – il grande protagonista del primo tempo con una doppietta. Sugli scudi anche Tumminello (doppietta) e Cappa. In rete nella prima frazione anche Castan e Matteo Ricci. Nel secondo tempo squadra completamente rivoluzionata, con Gerson unico elemento a rimanere in campo rispetto all’undici iniziale. Un’ora in campo per il brasiliano, non molto brillante. L’ottavo gol porta la firma di Ciavattini. Nella seconda frazione qualche problema in più nella manovra, ma la mano di Di Francesco inizia a vedersi. Bella la cornice di pubblico, 2200 i tagliandi staccati.

Dallo Stadio Pineta:
Torre-Emili-Sparla


LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA PRIMO TEMPO (4-3-3): 1 Alisson; 13 Bruno Peres, 3 Castan, 5 Juan Jesus, 22  L. Pellegrini; 6 M. Ricci, 21 Gonalons, 30 Gerson; 26 Cappa, 11 Tumminello, 8 Perotti (C).

ROMA SECONDO TEMPO (4-3-3): 18 Lobont, 2 De Santis, 14 Gyomber, 15 Nani, 17 Seck; 4 Ciavattini, 7 Vainqueur, 16 Marcucci; 30 Gerson (dal 60′ Keba), 9 Sadiq, 25 Valeau.

Riserve: 18 Lobont, 4 Ciavattini, 2 De Santis, 14 Gyomber, 15 Nani, 17 Seck,  16 Marcucci, 7 Vainqueur,  25 Valeau, 27 Keba, 9 Sadiq.
All.: Eusebio Di Francesco.

Indisponibili: Florenzi, Emerson Palmieri, Karsdorp, Antonucci.

AC PINZOLO PRIMO TEMPO (4-3-3): 1 Collini; 2 Collini M., 3 Iseppi, 4 Armani, 5 Riccadonna; 6 Bortolotti, 7 Mosca, 8 Lorenzi; 9 Masè, 10 Polla, 11 Caola.

AC PINZOLO SECONDO TEMPO (3-5-2): 12 Cereghini; 13 Polli, 16 Pedretti, 14 Valenti; 3 Iseppi, 20 Bonapace, 17 Maturi, 18 Focolli, 16 Serafini, Maturi, 19 Collini.

Riserve: 12 Cereghini, 13 Polli, 14 Valenti, 15 Pedretti, 16 Serafini, 17 Maturi, 18 Foccoli, 19 Collini D., 20 Bonapace, 12 Bonomini (3° portiere sempre con numero 12)
All.: Corrado Bonazza

Arbitro: Sozza Simone (Seregno)
Assistenti: Martinelli Veronica (Seregno) e Catamo Antonio (Saronno)

Marcatori: 7′ Perotti (rig.), 12′ Castan, 16′ Cappa, 26′ Tumminello, 28′ M. Ricci, 35′ Perotti, 43′ Tumminello, 49′ Ciavattini

Note. Spettatori 2200. Recupero 0′ pt

LA CRONACA DELL’AMICHEVOLE

SECONDO TEMPO

90′ – Termina il match! La Roma si impone per 8-0 sull’AC Pinzolo.

87′ – Ennesima parata del portiere del Pinzolo su Sadiq, bravo però nello smarcamento tramite un taglio deciso all’interno dell’area di rigore.

83′ – Dopo l’ottava rete di Ciavattini la Roma non riesce ad incrementare i gol all’attivo. La squadra continua a giocare palla a terra proponendo gli schemi provati in questi primi giorni da Di Francesco. Palla sul playmaker che smista per gli attaccanti, sempre tramite scambi corti e veloci.

78′ – Ci riprova di nuovo Sadiq ma è sfortunato, la palla esce fuori di poco.

73′ – I tifosi giallorossi ironizzano: “Oh Pallotta compra Cereghini”. Intanto, Florenzi assiste al match da bordo campo.

70′ – Ancora un’occasione per la Roma, stavolta con Sadiq a saltare in velocità la difesa del Pinzolo, una volta arrivato a tu per tu col portiere l’attaccante si lascia murare da Cereghini. Sulla respinta Ciavattini trova ancora il portiere pronto a chiudere in corner.

68′ – La Roma entra in area tre volte consecutivamente senza trovare la via della rete, qualcosa da rivedere in questa ripresa sulla distribuzione degli uomini in area.

65′ – Continua a manovrare palla a terra la Roma, ora con un pizzico di precisione e velocità in meno.

63′ – Brutto scontro tra Sadiq e Cereghini, portiere del Pinzolo. I due calciatori ne escono indenni.

62′ – Primo tiro in porta per i padroni di casa del Pinzolo. Ci prova Sardo ma il tiro dal limite è debole  e centrale, Lobont deve solo bloccare.

60′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce dal campo Gerson, al suo posto Keba. Appena sufficiente la prova del brasiliano.

59′ – Punizione dal limite per i giallorossi dal vertice destro dell’area di rigore: la palla calciata al centro non trova calciatori della Roma e viene respinta dai padroni di casa.

54′ – La Roma continua ad attaccare rispettando i dettami di Di Francesco: giallorossi che provano a giocare a due tocchi in maniera molto rapida.

49′ – GOL ROMA! Ottava rete per i giallorossi, in gol il giovane Ciavattini. Piazzato con il destro dal limite dell’area dopo una precisa sponda di Marcucci.

46′ – Via alla ripresa. Cambia totalmente la Roma, rimane in campo solo Gerson, ora schierato da esterno alto. Questo l’undici: Lobont, De Santis, Gyomber, Nani, Seck; Ciavattini , Vainqueur, Marcucci; Gerson, Sadiq, Valeau.

PRIMO TEMPO

45′ Termina il primo tempo. Roma sicura e padrona del campo senza mai affrettare la giocata. Il più brillante è Perotti, mentre al termine della prima frazione Di Francesco chiama a a raccolta Gerson per alcune indicazioni. Gonalons rispetta le indicazioni del tecnico, senza improvvisare lanci lunghi. I due esterni, Cappa e Perotti, si accentrano molto verso l’area di rigore per lasciare spazio alla sovrapposizione dei centrocampisti.

43′ – GOL ROMA! Secondo gol stagionale per il giovane Marco Tumminello. L’ex Primavera sfrutta al meglio un corner  dalla sinistra appostandosi sul secondo palo e colpendo a rete di testa.

40′ – In campo una Roma sicura, squadra che al netto della scarsa opposizione degli avversari, cerca di non buttare mai il pallone e sfruttare il palleggio veloce prima dell’imbucata per il taglio degli esterni.

36′ – GOL ROMA! Ancora Perotti per il sesto gol giallorosso. Potenza e classe per l’argentino che resiste alla carica di un avversario ed entra in area da posizione centrale, poi il sinistro è chirurgico.

32′ – Sortita offensiva del Pinzolo, la prima, che non sfrutta una punizione dalla trequarti destra. Il traversone alto, poco tagliato e molto impreciso, si spegne sul fondo.

30′ – Roma molto sciolta e tranquilla, la condizione fisica appare accettabile. Alisson inoperoso, i giallorossi non concedono nulla agli avversari. Gonalons è il fulcro della manovra, la palla passa sempre da lui in fase di impostazione. Si vede già la mano di Di Francesco: molti tagli e sovrapposizioni.

28′ – GOL ROMA! Entra nel tabellino dei marcatori anche Matteo Ricci, bravo a sfruttare al meglio una palla sporca appoggiata dietro da Cappa dopo una bella discesa sulla fascia.

24′ – GOL! Ancora ispiratissimo Perotti, l’argentino dal limite dell’area serve Tumminello alla sua sinistra, il giovane con il mancino calcia di prima intenzione e non lascia scampo a Collini sul primo palo.

23′ – Bello spunto di Gerson che con un tiro dalla distanza centra la traversa.

21′ – Serie di corner per la Roma che sfiora a ripetizione il gol del 4-0. Giallorossi brillanti in questa prima fase nonostante i pochi giorni di preparazione alle spalle. In campo si vedono molti dei movimenti proposti da Di Francesco negli allenamenti, con sovrapposizioni e scambi rapidi.

16′ – GOOOOOOOLLL!!! Ancora un gol per i giallorossi, stavolta in rete con Cappa. Ottimo lo spunto di Perotti che dalla fascia sinistra taglia verso il centro palla al piede per l’accorrente Bruno Peres, il brasiliano mette al centro un cross teso che trova il puntuale inserimento del giovane sul secondo palo.

12′ – GOOOOOOOOOLLL!!! Castan firma il raddoppio! Si libera bene Perotti accentrandosi, poi il destro dall’interno dell’area di rigore è potente e il portiere può solo respingere sui piedi di Tumminello che sbaglia nettamente da pochi passi, la palla finisce a Castan che deve solo spingere in rete.

10′ – Roma in controllo totale del match, la distanza tecnica tra le due squadre è netta.

7′ – GOOOOOOOOOLLL!!! Perotti è infallibile dal dischetto! L’argentino prende la rincorsa e la piazza alla destra del portiere avversario che non può nulla.

 

6′ – RIGORE ROMA. Atterrato in area capitan Perotti su suggerimento di Peres dopo una discesa sulla fascia destra.

5′ – Serpentina di Perotti che dalla sinistra si accentra e si libera al limite, tiro a giro di mancino che è troppo debole e molto largo.

2′ – Roma subito propositiva con un bel destro dalla distanza di Cappa, palla fuori di poco rispetto al palo alla sinistra del portiere avversario.

0′ – Via al match, cantano i tifosi giallorossi in tribuna.

PRE PARTITA

Ore 17.00 – Lo speaker annuncia le formazioni, ovazione per Perotti, oggi con la fascia da capitano al braccio. Applausi anche per mister Di Francesco.

Ore 16.55 – Di Francesco osserva da bordo campo il lavoro della squadra con un pallone sotto braccio.

Ore 16.40 – Squadre in campo per il riscaldamento di rito.

Ore 16.35 – Scende in campo per il riscaldamento il portiere Alisson.

Ore 16.00 – Ecco l’unidici ufficiale della Roma, schierata da Di Francesco con un 4-3-3: Alisson; Bruno Peres, Castan, Juan Jesus, L. Pellegrini; M. Ricci, Gonalons, Gerson; Cappa, Tumminello, Perotti.

ROMANEWS.EU SEGUE L’AMICHEVOLE IN TEMPO REALE

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here