Genoa-Roma 1-1. Il gesto folle di De Rossi ferma la corsa dei giallorossi (FOTO e VIDEO)

11

GENOA-ROMA, LA CRONACA – La Roma si ferma a Marassi: i giallorossi non vanno oltre l’1-1 contro il Genoa. La squadra di Di Francesco passa in vantaggio con un tocco di esterno destro in area di rigore di El Shaarawy (58′), i rossoblù trovano la rete del pareggio con Lapadula (68′) dal dischetto. Decisivo per l’assegnazione del calcio di rigore il gesto folle di De Rossi, che dà uno schiaffo al numero 10 genoano e si prende il cartellino rosso.

Cronaca testuale
Riccardo Casoli

SCARICA LA CARTELLA STAMPA DEL MATCH

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

GENOA (3-5-2): 1 Perin; 5 Izzo, 2 Spolli, 87 Zukanovic; 20 Rosi, 30 Rigoni, 44 Veloso (94′ Cofie), 8 Bertolacci, 93 Laxalt; 19 Pandev (62′ Lapadula), 11 Taarabt (75′ Omeonga).
A disp.: 23 Lamanna, 14 Biraschi, 3 Gentiletti, 13 Rossettini, 22 Lazovic, 9 Centurion, 27 Ricci, 64 Pellegri, 17 Palladino.
All.: Ballardini

INDISPONIBILI: 16 Galabinov (lesione muscolare)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 5 Jesus, 11 Kolarov; 6 Strootman, 16 De Rossi, 4 Nainggolan (86′ Schick); 92 El Shaarawy (77′ Gonalons), 9 Dzeko, 8 Perotti (56′ Defrel).
A disp.: 28 Skorupski, 44 Manolas, 25 Peres, 15 H.Moreno, 55 Castan, 30 Gerson, 7 Pellegrini, 17 Ünder, 14 Schick.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 26 Karsdorp (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

Arbitro: Giacomelli (Trieste)
Assistenti: Lo Cicero e Fiorito
IV Uomo: Guida
Var: Mazzoleni
Avar: Tonolini

Ammoniti: 43′ Fazio (R), 46′ Nainggolan (R), 73′ Taraabt (G), 83′ Jesus (R)
Espulsi: 67′ De Rossi (R)
Marcatori: 58′ El Shaarawy (R), 68′ Lapadula r (G)

Note: –
Calci d’angolo: 2-4
Recupero: 0′ – 5′

LA CRONACA DELLA PARTITA:

SECONDO TEMPO

90′ + 5′ – Termina il match: Genoa-Roma 1-1.

90′ + 4′ – Sostituzione Genoa: dentro Cofie fuori Veloso.

86′ – Sostituzione Roma: dentro Schick fuori Nainggolan.

85′ – Occasione Roma: traversa clamorosa di Strootman dall’interno dell’area di rigore dopo l’assist preciso di Kolarov.

83′ – Ammonizione Roma: cartellino giallo per Jesus dopo un fallo ai danni di Lapadula.

77′ – Sostituzione Roma: dentro Gonalons fuori El Shaarawy.

73′ – Ammonizione Genoa: cartellino giallo per Taarabt.

68′ – Gol Genoa: Lapadula realizza la rete del pareggio dal dischetto.

67′ – Espulsione Roma: schiaffo di De Rossi su Lapadula in area di rigore, Giacomelli espelle il capitano giallorosso.

64′ – Occasione Roma: ottima punizione di Kolarov dal vertice sinistro dell’area di rigore, vola Perin e respinge in angolo.

62′ – Sostituzione Genoa: dentro Lapadula fuori Pandev.

58′ – GOOOOOL ROMAAA!El Shaarawy sblocca il match con un tocco delizioso di esterno destro dall’interno dell’area di rigore sull’assist di Florenzi. Nulla da fare per Perin.

56′ – Sostituzione Roma: dentro Defrel fuori Perotti.

47′ – Occasione Genoa: girata in area di rigore di Pandev, pallone tra le braccia di Alisson.

46′ – Ammonizione Roma: cartellino giallo per Nainggolan dopo un fallo ai danni di Bertolacci.

45′ – Al via il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo: Genoa-Roma 0-0.

43′ – Ammonizione Roma: l’arbitro Giacomelli estrae il cartellino giallo per Fazio dopo un intervento su Laxalt.

30′ – Occasione Roma: tiro di El Shaarawy dal limite dell’area, blocca il pallone Perin.

20′ – Occasione dubbia in area rossoblù: tiro al volo di El Shaarawy respinto con le braccia da Laxalt, l’arbitro non concede il rigore.

16′ – Occasione Roma: buon tiro di Nainggolan dal limite dell’area smorzato da Veloso, blocca la sfera Perin.

15′ – Occasione Genoa: tiro al volo di Rigoni dall’interno dell’area di rigore, blocca il pallone Alisson.

13′ – Altra occasione per Dzeko: il bosniaco viene murato in area rossoblù al momento della conclusione verso la porta di Perin.

2′ – Occasione Roma: cross dalla sinistra di Kolarov e colpo di testa di Dzeko dall’interno dell’area: il pallone viene respinto dalla difesa rossoblù.

1′ – Al via il match!

PRE-PARTITA

Ore 14.35 – Le due squadre sono in campo per il riscaldamento:

Ore 14.30 – Ecco una panoramica dello stadio Luigi Ferraris prima di Genoa-Roma!

Ore 14.05 – Questa la formazione ufficiale del Genoa per la sfida con la Roma:

Ore 14.00 – Ecco la formazione ufficiale della Roma per il match di oggi con il Genoa:

Ore 13.45 – La Roma è arrivata sul terreno di gioco del Luigi Ferraris.

Ore 13.35 – La formazione ufficiale della Roma secondo il giornalista di Sky, Angelo Mangiante:

Ore 13.25 – La squadra giallorossa esce dall’hotel e si dirige verso lo stadio Marassi:

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

11 Commenti

  1. De Rossi solito coatto de borgata, ennesima volta che si comporta in modo vergognoso…
    3 milioni l’anno a questo ex-giocatore che gioca da fermo e fa il compitino (anzi, fa solo danni), compriamo un centrocampista centrale titolare e siamo a posto, è l’unica vera lacuna di questa rosa.
    Solo i tifosi ottusi ancora lo applaudono a sto schifo de omo.

  2. Basta de rossi ha stufato. E col napoli è colpa sua ..stasera è colpa sua …e ho nominato solo le ultime cazzate de sto somaro…grazie “danielino” …grazie di aver rovinato la partita

  3. De Rossi non devi mai più essere il capitano della Roma. Non devi più giocare a pallone nella Roma. Sei un emerito ……. Sei hai un minimo di dignità devi abbandonare il calcio perché sei inutile. La vecchiaia giunge a tutti anche per te. Attacca gli scarpini al chiodo farai meno danni alla Roma. La dirigenza della Roma tiri fuori le palle nei confronti di un non giocatore.

  4. Una volta mandato in pensione DDR, forse si potrà pensare di vincere…i due capitani incarnano la romanita piu bieca, buona solo a farsi la villa a Casal Palocco e il pesciolino in riva al mare a Ostia nel Week end.
    Perdenti nati

  5. Bisogna chiamare le cose col loro nome: quello di De Rossi non è un errore ma una follia – l’ennesima nella sua carriera! Due punti preziosissimi gettati al vento. Inaccettabile!

  6. Commenti acidi di chi non ha memoria. Daniele ha retto la Magica per centinaia di partite, poi esiste la foga, le cose di campo che noi dal divano non vediamo, non sentiamo, la adrenalina, e capita che si perda il controllo. Non deve accadere ma può accadere. Daniele deve riflettere e maturare, noi dobbiamo sostenere la squadra e i nostri giocatori. Troppo facile il compito di chi getta fango sui nostri colori e cerca capri espiatori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here