ROMA-UDINESE, LA CRONACA – Seconda gara stagionale per la Roma dopo il pari di Oporto e seconda partita dai due volti: rispetto alla trasferta in terra lusitana la squadra di Spalletti parte piano, poi esplode nel secondo tempo. Nella prima frazione gioco poco fluido, con l’Udinese ben piazzata. Nella ripresa la sblocca Perotti che in pochi minuti trasforma due rigori. Chiudono i conti Dzeko e Salah nel finale. Qualche problema fisico per Manolas e Paredes negli ultimi minuti del match, le loro condizioni in vista del ritorno del 23 agosto contro il Porto saranno da valutare. Nel frattempo, buona la prima in campionato per i giallorossi: la Roma inizia con il piede giusto.

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE
dallo stadio Olimpico: Giulia Spiniello e Federico Prosperi
(in redazione: Torre)

ASCOLTA LA PARTITA SU ROMANEWS WEB RADIO

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): 1 Szczesny; 13 Bruno Peres, 44 Manolas (dall’80’ 20 Fazio), 15 Vermaelen, 33 Emerson (dal 76′ 3 Juan Jesus); 4 Nainggolan, 5 Paredes, 6 Strootman; 11 Salah, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy (dal 57′ 8 Perotti).
A disp.: 19 Alisson, 18 Lobont, 91 Marchizza, 3 Juan Jesus, 20 Fazio, 16 De Rossi, 17 Seck, 30 Gerson, 8 Perotti, 7 Iturbe, 10 Totti.
All.: Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Rudiger (infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio destro), Mario Rui (infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio destro), Florenzi (fastidio al polpaccio destro), Torosidis (problema alla coscia destra), Vainqueur (non convocato per scelta tecnica).

UDINESE (3-5-2): 1 Karnezis; 3 Samir, 5 Danilo (C), 75 Heurtaux (dal 52′ 4 Angella); 27 Widmer, 8 Badu, 23 Halfredsson, 6 Fofana (dal 79′ 20 Lodi), 53 Ali Adnan; 9 Zapata, 10 De Paul (dal 68′ 11 Penaranda).
A disp.: 22 Scuffet, 4 Angella, 7 Armero,  11 Penaranda, 14 Jankto, 18 Perica, 19 Matos, 20 Lodi, 21 Edenilson, 30 Felipe, 95 Evangelista, 96 Evandro.
All.: Iachini
Squalificati: Thereau
Indisponibili: Wague, Musavu King, Faraoni.

Arbitro: Di Bello da Brindisi
Assistenti: Marzaloni (Rimini) e Carbone (Napoli)
Quarto Uomo: Fiorito (Roma)
Addizionali: Russo (Avellino) e Chiffi (Padova)

Marcatori: rig. 65′ Perotti (R), rig. 76′ Perotti (R), 82′ Dzeko (R), 84′ Salah (R)
Ammoniti: 49′ Samir (U)
Espulsi: –
Note.
Corner: 10-4
Recupero: 1′ pt, 3′ st. Spettatori: 30.940 (13.011 paganti, 17.929 abbonati)

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90+3′ – Termina il match, finisce 4-0 per la Roma.

90+2′ – La Roma cerca di amministrare il possesso palla, Penaranda soffia il controllo ai giallorossi e lascia partire un tiro dalla media distanza che non impensierisce Szczesny.

90′ – Tre minuti di recupero concessi da Di Bello.

87′ – Crampi per Paredes che resta a terra dopo un contrasto. Non ce la fa ed esce dal campo visto che la Roma ha terminato i cambi. Giallorossi in inferiorità numerica nel finale.

84′ – GOOOOOOOOOOLLL!!! Salah!!! E’ tripudio Roma! L’egiziano raccoglie un cross di Paredes dalla destra e tira di testa, dopo un rimpallo la palla va in rete e l’Olimpico esulta a squarciagola.

82′ – GOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! GOL GOL GOL!!! La Roma ne fa tre. In rete Dzeko che raccoglie un assist in scivolata in arrivo da Nainggolan, caparbio nel cercare palla.

80′ – Problema fisico per Manolas, che si getta a terra e chiede il cambio dopo aver accusato dolore agli adduttori.

79′ – Cambio a centrocampo per l’Udinese. Iachini mette in campo Lodi in sostituzione di Fofana.

76′ – Secondo cambio per la Roma. Spalletti manda in campo Juan Jesus in sostituzione di Emerson Palmieri.

76′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! Perotti è un cecchino e Karnezis è ancora battuto. L’argentino calcia dal dischetto con il destro ad incrociare spiazzando ancora il portiere dell’Udinese.

75′ – Altro rigore per la Roma!!! Grande scatto di Salah che brucia Badu che poi frana con il corpo sull’egiziano e commette fallo.

70′ – Continua a spingere la Roma. Bel tentativo di Bruno Peres che non trova però la via della rete.

20082016 bruno peres roma udinese

69′ – Occasione mancata da Manolas sugli sviluppi di una bella punizione calciata da Paredes.

68′ – L’Udinese prova a scuotersi, Iachini manda in campo Penaranda in sostituzione di De Paul.

65′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! Freddo e lucido Perotti che trasforma con un piatto destro che spiazza Karnezis.

64′ – Suggerimento in profondità di Bruno Peres per Dzeko, che sterza e finisce a terra dopo un contrasto con Danilo che arriva in scivolata: Di Bello indica il dischetto, è rigore!

61′ – Perotti cerca il fondo sulla sinistra e lo trova, quindi cross al centro per Salah che appoggia per l’accorrente Peres che calcia di prima intenzione ma viene murato. Poi palla di nuovo all’egiziano che tira a giro con il mancino dall’interno dell’area di rigore non trovando però lo specchio della porta.

58′ – I giallorossi ora spingono sull’acceleratore: cross di Bruno Peres da posizione leggermente defilata sulla destra che dopo una deviazione di un difensore friulano viene respinta quasi sulla linea.

57′ – Spalletti opta per il cambio: esce El Shaarawy, entra Perotti. Squadra invariata a livello tattico.

56′ – Il nuovo entrato Angella pericoloso di testa su corner, brivido per la Roma.

54′ – Grande occasione per la Roma! Karnezis dice no a Dzeko con una grande parata. Cross di Emerson con il mancino dall’esterno dell’area di rigore, il bosniaco appostato sulla linea del fuorigioco calcia di prima intenzione ma la risposta dell’estremo difensore è perfetta.

20082016 dzeko roma udinese 00

52′ Problemi fisici per Heurtaux, costretto a lasciare il campo in barella. Iachini costretto al cambio, entra Angella.

49′ – Ancora Salah che punta Samir, il calciatore dei friulani lo stende e rimedia il giallo.

48′ – Salah punta sulla destra ed arriva sul fondo, cross in basso dal fondo con l’esterno destro che trova l’inserimento di Nainggolan: il tentativo di prima intenzione del belga finisce alto.

47′ – Bruno Peres riceve da Salah nella propria metà campo, ha spazio davanti a sé e può accelerare, quindi il suo suggerimento dalla trequarti per Nainggolan è lungo e Karnezis blocca in uscita bassa.

46′ – Via alla ripresa, al terzo tentativo Di Bello fischia l’inizio del secondo tempo. Squadre in campo senza cambi.

20082016 roma udinese 06

PRIMO TEMPO

45+1′ – Badu in velocità sulla sinistra guadagna il fondo e mette in mezzo, De Paul raccoglie in area e calcia al volo, palla in curva. Termina il primo tempo.

45′ – Un minuto di recupero concesso dal direttore di gara.

42′ – Cross dalla trequarti di Bruno Peres che trova Dzeko in area di rigore, il bosniaco colpisce di testa ma il suo tiro non acquista forza e finisce tra le mani di Karnezis che può bloccare.

20082016 roma udinese 0520082016 roma udinese 05

41′ – Altro corner guadagnato da Salah, il conto sale a 5. Prova Nainggolan con un colpo di tacco dopo un taglio di primo palo, palla che si spegne sull’esterno della rete.

40′ – Spunto in dribbling di Manolas in area di rigore dell’Udinese dopo un’azione offensiva da palla da fermo dei giallorossi, chiude in scivolata Ali Adnan e mette in corner.

37′ – Roma scoperta, De Paul ruba palla e si lancia verso l’area giallorossa, qualche dribbling di troppo e poi un tiro dalla distanza con il destro che si spegne sul fondo.

35′ – Roma macchinosa in questa prima parte di match. Fatica a carburare Strootman, si vede poco Paredes. Poco preciso anche Emerson sulla sinistra, autore di un paio di cross sbagliati.

34′ – Primo corner perl’Udinese conquistato da Zapata. Allontana la difesa giallorossa che riparte in contropiede, il suggerimento di Salah per El Shaarawy è troppo corto e l’occasione sfuma.

33′ – Gran lavoro di Dzeko che raccoglie un suggerimento al limite dell’area e con il petto smorsa per l’accorrente El Shaarawy. L’ex Milan calcia di prima intenzione in maniera potente ma centrale, Karnezis blocca.

31′ – Grande densità dell’Udinese in area, la palla riesce ad arrivare comunque a Dzeko che dopo uno stop poco preciso riesce a calciare con il sinistro da posizione lievemente defilata, spedendo però la palla in curva.

27′ – El Shaarawy raccoglie palla al limite e se la sposta sul destro, immediato il suo tentativo a giro che un difensore friulano devia in corner. Sugli sviluppi dell’angolo i giallorossi non riescono a rendersi pericolosi con Strootman che colpisce di testa sul primo palo spedendo fuori.

20082016 el shaarawy roma udinese20082016 roma udinese 04

25′ – Lunga rimessa laterale di Widmer che dalla fascia destra mette direttamente al centro con le mani, la spizza Zapata ed arriva in corsa Halfredsson, che controllato da Manolas colpisce male di testa e non trova lo specchio della porta.

21′ – Ci prova ancora Bruno Peres dalla distanza, anche con i compagni piazzati in area. Il brasiliano all’altezza del vertice destro dell’area di rigore rientra sul sinistro e calcia: tiro sul fondo.

20′ – Azione di sfondamento di Dzeko sulla destra, il bosniaco in area di rigore rientra sul mancino e crossa: tentativo che rimpalla sui suoi piedi e finisce sul fondo.

18′ – Combinazione al limite dell’area tra Widmer e Zapata, il colombiano non è lesto nel chiudere il triangolo e i giallorossi possono respingere.

20082016 roma udinese 03

16′ – Emerson perde malamente palla in uscita, Widmer gli soffia il tempo e si lancia verso l’area giallorossa: sul limite corto dell’area il numero 33 della Roma rinviene rischiando di commettere fallo.

15′ – Grande occasione per Dzeko! Salah scatta bene tagliando fuori la retroguardia friulana, quindi cross al centro basso per il numero 9 che con il destro mette sopra alla traversa. Il bosniaco chiede il corner, l’arbitro non lo concede.

20082016 dzeko roma udinese

13′ – Il primo calcio d’angolo del match è per la Roma, conquistato da Dzeko grazie ad un taglio al centro su suggerimento di Emerson dalla sinistra.

12′ – Salah prova a sfondare palla al piede sulla fascia destra, la serpentina dell’egiziano si scontra con la difesa friulana e la palla si spegne sul fondo.

11′ – Pericolo per la Roma. Zapata entra in area da posizione defilata sulla sinistra, bravo Szczesny ad ipnotizzarlo.

10′ – Bruno Peres prova la botta dalla distanza, il suo destro dalla trequarti è potente ma centrale. In difficoltà Karnezis che respinge sui piedi di Widmer, che rischia  di farsi soffiare la palla da El Shaarawy prima di liberare.

6′Brivido giallorosso. La palla resta in area di rigore dopo un cross proveniente da sinistra e una successiva sponda di Zapata, Manolas e Vermaelen liberano in tandem.

20082016 vermaelen roma udinese (1)

5′ – Bruno Peres cerca la sortita offensiva sulla destra, il suo tocco è troppo lungo e Samir può respingere.

2′ – Intervento di Fofana su Nainggolan a metà campo, primo calcio di punizione per la Roma.

20082016 nainggolan roma udinese

1′ – Via al match, primo pallone giocato dall’Udinese. La Roma difende sotto la Curva Sud.

20082016 ingresso squadre roma udinese 00

PRE PARTITA

Ore 17.59 – Risuona l’inno della Roma, le squadre fanno il loro ingresso in campo.

20082016 ingresso squadre roma udinese

Ore 17.50 – Volge al termine il riscaldamento. Tra 10 minuti il fischio d’inizio del match.

Ore 17.45 – Ecco le due formazioni al completo:

20082016 distinta roma udinese 00

Ore 17.25 – Giallorossi in campo per il riscaldamento.

20082016 riscaldamento squadra roma udinese

Ore 17.15 – Entrano i portieri sul terreno di gioco per iniziare le operazioni di riscaldamento.

20082016 szczesny lobont alisson riscaldamento roma udinese 00

20082016 Szczesny lobonto alisson riscaldamento roma udinese

Ore 17.10 – Lo speaker dello Stadio Olimpico presenta a gran voce i nuovi acquisti. Un applauso speciale per l’infortunato Mario Rui.

Ore 17.05 – A poco meno di un’ora dal fischio d’inizio del match sono pochi i tifosi presenti in Curva Sud.

20082016 curva sud roma udinese

Ore 17.00 – Ecco l’undici ufficiale scelto da mister Luciano Spalletti:

Ore 16.50 – Anche l’Udinese entra sul manto dell’Olimpico.
20082016 udinese in campo 00

Ore 16.45 – La Roma scende in campo per il riscaldamento. I primi ad entrare sul terreno di gioco, Nainggolan e Marchizza.

20082016 roma nainggolan marchizza in campo 00

Ore 16.40 – Presenti ingenti misure di sicurezza fuori dall’impianto sportivo.

20082016 stadio olimpico 03

Ore 16.35 – La Roma arriva allo stadio Olimpico.

Ore 16.10 – I tifosi fuori dallo stadio si lamentano con gli steward per il troppo tempo passato sotto il sole ad attendere l’apertura dei cancelli.

20082016 stadio olimpico 01

Ore 16.00 – I tifosi cominciano ad arrivare allo stadio per assistere al match

20082016 stadio olimpico 20082016

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE CON
dallo stadio Olimpico: Giulia Spiniello e Federico Prosperi
(in redazione: Torre)