Roma, riecco Fabbri: i giallorossi cercano conferme, il Bologna di sfatare il tabù

0

OCCHIO AL FISCHIETTO – Michael Fabbri della sezione di Ravenna dirige la gara tra Roma e Bologna in programma questa sera alle 20.45 allo Stadio Olimpico. Il fischietto romagnolo, che arbitra per la seconda volta i giallorossi, è coadiuvato dagli assistenti Mondin e Bindoni, dal IV Uomo Damato. Var affidato a Tagliavento, Avar a Ghersini.

BILANCIO BOLOGNA – Fabbri incrocia il Bologna per l’ottava volta nella sua carriera, per la quarta volta in Serie A, mentre tre sono i precedenti in Serie B ed uno in Coppa Italia. Il bilancio fin qui per i rossoblu con l’arbitro di Ravenna è negativo: solo una vittoria, nella stagione 2015/2016, contro la Sampdoria a fronte di tre sconfitte ed altrettanti pareggi. Sarà la seconda volta però, che Fabbri arbitrerà la squadra di Donadoni fuori dalle mura amiche, dopo la sconfitta per 3-1 sempre contro i blucerchiati dello scorso anno.

BILANCIO ROMA – Fin qui la Roma non ha avuto molte occasioni di incontrarsi con il signor Fabbri. E’ solo uno il precedente tra i giallorossi ed il fischietto romagnolo: lo 0-4 nei confronti del Benevento del 20 settembre scorso.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here