Roma a pranzo dal Crotone per dimenticare l’indigesto Torino

0

NUMERI E CURIOSITA‘ – Trasferta in Calabria per la Roma di Spalletti che domenica 12 febbraio sfida il Crotone nel lunch match delle 12:30 allo stadio “Ezio Scida“.

PRECEDENTE INDIGESTO – E’ la seconda volta in questa stagione che i giallorossi sono chiamati in campo alle 12.30. L’unico precedente è quello con il Torino del 25 settembre, girone di andata, finito piuttosto male con il 3-1 dei granata (8′ Belotti, 52′ rig. Iago Falque, 56′ rig. Totti, 65′ Iago Falque).

PRECEDENTE GUSTOSO – Positivo invece l’unico precedente in Serie A tra Crotone e Roma nel match d’andata: la squadra di Spalletti si impose per 4-0, nell’unica partita di questo campionato in cui i calabresi hanno concesso più di tre gol. Il poker fu deciso da El Shaarawy (26′), Salah (36′) e Dzeko, protagonista di una doppietta (48′, 56′).

CROTONE… NEMO PROFETA IN PATRIA –   La squadra di Davide Nicola, insieme al Palermo, è l’unica del campionato a non aver recuperato nemmeno un punto da situazioni di svantaggio nel proprio stadio: sei partite in svantaggio e sei sconfitte.

LA ROMA NON SI “PUNISCE” – La Roma è la formazione di Serie A che ha subito meno gol su palla inattiva: solo 5 reti incassate per Manolas e compagni.

NAINGGOLAN INSEGUE IL RECORD – Il Ninja punta il Crotone per eguagliare il suo record di gol in un singolo campionato di Serie A: con una rete ai calabresi raggiungere quota 6, le segnature realizzate nella scorsa stagione.

GLI EX DEL MATCH – Tra le file del Crotone ci sono due ex giallorossi: Adrian Stoian e Aleandro Rosi che hanno debuttato in Serie A con la maglia della Roma. Il primo nel marzo 2009, il secondo nel maggio 2005.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here