NUMERI E CURIOSITA’ ROMA-LIONE –  Si parte dal 4-2 dell’andata: la Roma prova a fare la grande impresa contro il Lione giovedì alle ore 21, sul terreno dello stadio Olimpico. Un match di ritorno tutto da vivere davanti ai propri tifosi.

ROMA IMBATTUTA IN CASA CON  LE FRANCESI – 5-3-2, non è un modulo ma la storia in numeri dei confronti tra la Roma e le squadre francesi. Cinque vittorie contro 3 pareggi e 2 sconfitte, compresa quella dell’andata con il Lione. In evidenza il dato confortante dell‘Olimpico dove i giallorossi in Europa sono imbattuti negli scontri contro formazioni transalpine: 2 vittorie e 3 pareggi.

LIONE “LEONE” DA TRASFERTA – Il Lione ha affrontato 21 volte una squadra italiana in competizioni UEFA, con un bilancio di 8 successi, 5 pareggi e 8 sconfitte, tra cui 4 vittorie, 2 pareggi e 4 ko in casa delle3 italiane. La squadra di Genesio inoltre è imbattuta da 3 trasferte europee (2 vittorie e un pari).

MISTER 30 GOL VUOLE IL REGALO DI COMPLEANNO – Edin Dzeko compie gli anni il 17 marzo, all’indomani della sfida che deciderà se la Roma rimane o meno in Europa League. Quale miglior regalo per il quasi 31enne bomber se non il gol numero 31 in stagione? Dei 30 realizzati 8 portano la targa europea: 2 all’Austria Vienna, 3 al Viktoria Plzen e 3 alla Villarreal.

ANCHE FAZIO MISTER 30… MA DI ANNI – Il difensore argentino non attraversa certo il miglior momento della stagione. Ma quale miglior occasione della gara di Europa League per regalarsi un compleanno magico? Come Dzeko anche Fazio compie gli anni il 17 marzo, ma di candeline ne spegnerà 30.

Giulia Spiniello

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO