Benevento-Roma, le “Streghe” tirano più dei Lupi

1

NUMERI E CURIOSITA’ BENEVENTO-ROMA – La Roma torna in campo per la quinta giornata d’andata del massimo campionato. Il primo turno infrasettimanale della stagione la affrontare mercoledì il Benevento-Roma alle 18.00. Si tratta del debutto assoluto dei giallorossi allo stadio “Ciro Vigorito”.

ZERO PUNTI – E’ il triste bottino dei sanniti che non hanno raccolto nemmeno un punto nei primi 4 turni di campionato. Quattro sconfitte su 4, peggior sequenza di sconfitte nella Serie A 2017-18, un solo gol fatto e ben 10 incassati.

DEFREL ALLA 100ESIMA – Se Di Francesco lo schiererà contro il Benevento, Defrel raggiungerà le 100 presenze in Serie A: 28 gol per l’ex Sassuolo nel nostro campionato, ancora a secco in questa stagione.

OCCHIO A CHIBSAH  – Con un media chilometri di 11.141, Raman Chibsah, il centrocampista ghanese con la maglia numero 13, è l’uomo con il miglior rendimento atletico della squadra. Nella Roma il primo per rendimento atletico dopo le prime 3 gare disputate in campionato è Strootman, con una media di 11.388 km percorsi.

I SANNITI TIRANO PIU’ DEI CAPITOLINI – Sono ultimi in classifica i ragazzi di mister Baroni, ma di certo non gli si può rimproverare di non tirare in porta. Il Benevento, infatti, ci prova più della Roma: nella ranking della squadre per numero di conclusione, i neopromossi sono al 9° posto con 42 tiri totali, 20 in porta, 22 fuori. La formazione di Di Francesco è solo 14esima con 37 tiri totali, 19 in porta e 18 fuori. La squadra che va di più al tiro della Serie A è la Fiorentina con 60 conclusioni.

AI RIGORI VINCE IL BENEVENTO – La Roma non è ancora andata al tiro dagli 11 metri in queste prime gare di campionato. L’avversaria di mercoledì, invece, ha già tirato due rigori (entrambi concretizzati), come Inter e Napoli in questa speciale classifica.

AGLI ASSIST VINCE LA ROMA MA… – Se i capitolini sono sesti in Serie A per numero di assist, 15 (di cui 4 vincenti), i beneventani devono accontentarsi della 12esima posizione: solo 9 gli assist confezionati finora (1 vincente).

NESSUNO HA PIU’ PARATE DEL BENEVENTO – Un primato anche per i campani che possono vantare di essere la formazione dell’attuale Serie A con più parate: ne ha totalizzate 25, 6,25 a partita. La Roma, terza miglior difesa del campionato con 3 reti subite, ne conta 12 (con una media di 4 a incontro e una partita in meno).

Giulia Spiniello

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here