IL PARERE DEI TIFOSI – 28 milioni, 32 bonus compresi, 38 più percentuale su futura rivendita. Sulla trattativa che potrebbe portare in giallorosso Riyad Mahrez, si sono dette tante cose e sparate ancor più cifre, ma una cosa è sicura: in questo momento l’affare vive una fase di stallo. Complice la richiesta alta del Leicester e probabilmente anche qualche indecisione del calciatore, che potrebbe gradire un trasferimento in Premier League, in una delle grandi squadre del campionato inglese. In queste ore allora, è partito il toto-nome, con media e tifosi, impegnati a scoprire ed a pronosticare chi potrebbe arrivare a sostituire Salah, nel caso in cui arrivasse la rottura definitiva tra la Roma e le ‘Foxes’.

I FAVORITI – I tifosi giallorossi sognano ancora di vedere l’algerino nella capitale, unico giocatore capace di esaltare gli animi della piazza fino a questo momento. Nel caso in cui però il trasferimento si riveli impossibile, tre sono i nomi preferiti: ZiyechBerardi Cuadrado. Per più di qualcuno, il primo rappresenterebbe un ottimo affare visto il suo prezzo sui 30 milioni di euro e considerata anche la continuità di rendimento che sta garantendo in questi anni in Eredivisie. Tra Ajax Twente infatti, il marocchino classe 1993, ha collezionato 118 presenze, condite da 44 gol e 35 assist in tutte le competizioni, tra l’altro giocando anche da centrocampista. Trova molti consensi anche Berardi, anche se rimangono da parte dei supporters giallorossi delle perplessità riguardo la valutazione che gli viene attribuita dal Sassuolo, intorno ai 40 milioni di euro. In molti invece, parteggiano per il colombiano della JuventusCuadrado infatti, viene visto come un calciatore dal sicuro rendimento, non una scommessa, elemento pronto a lottare per obiettivi importanti e con la giusta esperienza europea. Poco citato invece Emre Mor, obiettivo che nelle ultime ore però sembra essere balzato in prima posizione sul taccuino di Monchi.

I SOGNI – ‘Ho imparato a sognare, che non ero bambino, che non ero neanche un’età’, così cantavano i Negrita e sembra essere una frase scritta appositamente per il tifoso giallorosso. Monchi aldilà di Mahrez, resta misterioso sui nomi e questo permette di fantasticare su altri obiettivi. C’è chi chiede Ibrahimovic, chi non smette di pensare a Robben, ancorato ad una suggestione di mercato di qualche anno fa. Più di qualche romantico invece, spera in un ritorno a sorpresa del ‘Coco’ Lamela, che perseguitato dagli infortuni ha vissuto un’annata triste al Tottenham.

LA SOLUZIONE LOW COST – C’è anche chi auspica la soluzione ‘fatta in casa’: puntare su Ünder, in attesa del rientro a pieno regime di Florenzi, che come confessato da Di Francesco difficilmente potrebbe trovare spazio da terzino destro e che quindi potrebbe tornare a svolgere il ruolo di esterno alto. Mossa che permetterebbe di risparmiare soldi per acquistare un forte difensore centrale, che per tanti tifosi è ciò che realmente manca a questa Roma per essere competitiva su più fronti.

Alessandro Tagliaboschi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

17 Commenti

  1. Berardi forse non è un altro Totti ma è uno dei giovani italiani di miglior qualità e di miglior rendimento. 40 milioni per lui sono un investimento migliore che piu o meno la stessa cifra per Mahrez. Berardi assolutamente

  2. Secondo me se non arriva Mahrez perdiamo molto in termini offensivi. La Roma per me ha bisogno anche di un portiere italiano forte e di un difensore centrale. Il problema è che non ce ne sono proprio.

  3. Io prenderei mor in prospettiva a 12 mln massimo 15 e lo girerei in prestito in serie a… per il posto lasciato da salah c’è defrel, ünder (secondo me molto forte) e florenzi quando torna. Direi che sarebbe meglio risparmiare in quel ruolo e spendere 30 mln circa per un buon centrale di livello che abbia esperienza in europa e non troppo vecchio, per poter costruire una coppia di ferro con manolas o un trio con fazio…. nomi? Laporte, zouma, bartra con 30 mln circa secondo me si possono fare, mentre con anche una contropartita tipo un giovane o jesus proverei un ritorno di marquinos visto che il psg dovrebbe vendere un po… spero di essere stato utile
    Forza maggica

  4. Se la Roma voleva Mor o un altro Under l’avrebbe già preso. Secondo me Monchi sta alla finestra pronto a piazzare due colpi “come si deve” e necessari proprio per far fare il salto di qualità a questa Roma attualmente. onestamente, inferiore a quella dello scorso anno perché soprattutto Spalletti e Salah non sono due sostituibili con tanta facilità. Questa notte ho rivisto Roma Sassuolo, una partita nel primo tempo stradominata dal Sassuolo e spaccata da Salah che si è preso gioco del “fenomeno” Acerbi che si è anche messo a piangere fingendo un fallo dell’egiziano per coprire la brutta figura.
    Ma non solo il gol, gli assist (a Paredes nel pareggio) e i movimenti a smarcare Dzeko nel secondo tempo che poteva fare tranquillamente 3 gol. Quindi Monchi sa che per riavere almeno quella Roma lì serve uno forte, un’altra figurina non serve.
    A proposito, quella partita la differenza tra Roma e Sassuolo fu nei gol di Paredes e Salah e un salvataggio strepitoso di Rudiger sull’1 1 , tre giocatori che non ci sono più, come a dire senza i campioni è dificile battere anche le piccole.

  5. Berardi è sopravvalutato come pochi giocatori al mondo.
    Ma poi basta prendere giocatori del Sassuolo..abbiamo preso il “miglior direttore sportivo al mondo”, per prendere Berardi a 40 milioni?????
    E poi basta dire che Florenzi è un opzione: non è certo uno che si “accentra”, cosi come dicono da mesi.

  6. @mauro59
    quindi secondo te, basta una sola partita per fare di tre buoni giocatori tre campioni?
    La Roma, secondo me, già così è più forte dello scorso anno, ma invito tutti a tirare le somme alla fine del calciomercato perché qualcosa ancora si muoverà.
    Tutti a parlare della solita Juve, del Napoli, del Milan dei 280 milioni spesi fino ad ora e dell’Inter dei cinesi … io dico occhio alla Roma, che avrà nel gruppo la sua forza. Nell’anno che porterà ai mondiali ci sono sempre delle sorprese.
    Forza Roma

  7. Caro Monchi, come fanno a valutare un giocatore 40 milioni quando con lui in campo hanno rischiato la retrocessione.
    Monchi non dargliela vinta o viene alle tue condizioni oppure lasciamolo e giriamo sulle alternative che sicuramente avrai , ho fiducia incondizionata nei tuoi confronti.
    Ennio 51

  8. Io risparmierei sull’attaccante esterno, puntando sul ritorno di Lamela che l’Inter sta trattando per una cifra tra i 18 e i 15 milioni. Utilizzerei i soldi per comprare Marquinhos, un grande investimento in difesa su un giocatore strepitoso, per il quale non avrei problemi a sacrificare anche Manolas (in quel caso bisognerebbe comprare un altro difensore titolare). Lamela e Marquinhos hanno dimostrato di fare la differenza nel campionato italiano quando erano giovanissimi, alla prima esperienza internazionale, e ora, dopo essere maturati in grandi palcoscenici internazionali, sono ancora giovani.

LASCIA UN COMMENTO