News della giornata. Totti difende De Rossi, la Roma torna a lavoro. Sanabria resta a Siviglia?

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

TOTTI CON DE ROSSI – Il capitano del passato che difende quello del presente. Francesco Totti, tramite il suo profilo Twitter, ha difeso Daniele De Rossi dopo le critiche di queste ore  seguito dello schiaffo a Lapadula che è costato la vittoria alla Roma: “Tutti hanno il diritto di sbagliare. Daniele ieri ha sbagliato ed è il primo a saperlo.  Ma nessuno può mettere in discussione quello che ha fatto e quello che farà per la Roma: è il nostro capitano. Ora al lavoro, tutti insieme, per ripartire subito”.

I PROVVEDIMENTI – Nonostante il gesto di De Rossi sia costato due punti alla Roma, la società giallorossa avrebbe deciso di non multare il centrocampista attenendosi al regolamento interno dello spogliatoio. Secondo il decalogo formulato da Di Francesco, il numero 16 verserà una quota in un ‘salvadanaio’ dove vengono raccolti i soldi di tutte le infrazioni commesse dai diversi membri della squadra.

QUI TRIGORIA – La Roma torna subito in campo a Trigoria per dimenticare il passo falso con il Genoa. I giallorossi che hanno giocato ieri hanno svolto un allenamento defaticante. In seguito, focus sulla tattica, con esercitazioni sull’attacco in superiorità numerica. Individuale per Defrel che ha subito un violento traumadiretto alla rotula del ginocchio sinistro.

STADIO DELLA ROMA – Giornata calda sul fronte stadio. Il governatore della Regione Lazio, Zingaretti si è mostrato ottimista: “Entro 48/72 ore dovrebbe arrivare il via libera” e si accoda al Partito Democratico “se si farà è solo grazie al governo”. Fassina però, esponente di Sinistra Italiana, ha espresso il suo malcontento per il finanziamento da parte dello Stato di alcune opere pubbliche utili alla viabilità: “Impianto fatto con i soldi dei contribuenti per interessi più forti”.

CALCIOMERCATO – Manca ancora un mese all’inizio della finestra invernale di mercato, ma i lavori finalizzati al rinforzo della rosa non si fermano mai, specialmente in termini di scouting. da diversi giorni la Roma visionando il baby talento del West Ham Louie Watson, classe 2001. Il giovane ha sostenuto un provino di sette giorni a Trigoria, durante i quali ha catturato l’attenzione di Di Francesco e rimarrà nella capitale un’altra settimana. Altre notizie arrivano da Siviglia, fronte Betis, con il vice-presidente del club che ha espresso la possibilità di tenere Sanabria in Spagna: “Il Betis ha la possibilità di fare una controfferta che annullerebbe questa opzione in favore dei giallorossi, che però non ci hanno ancora detto nulla”.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, si analizza il pareggio di ieri con il Genoa. Luigi Ferrajolo ai microfoni di Radio Radio, sottolinea l’importanza del rigore concesso ai rossoblu ai fini del risultato: “Ho l’impressione che il Genoa, senza quel rigore, non avrebbe mai segnato”. Antonio Felici a Centro Suono Sport, chiede che De Rossi venga messo da parte più spesso: “La partita te l’ha impiccata un singolo. De Rossi deve fare più panchina di quella che fa, non può fare il titolare per 38 partite più le coppe.

Alessandro Tagliaboschi

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here