Manolas e Danilo, quando la difesa è sinonimo di certezza

0

UDINESE-ROMA, FACCIA A FACCIA – Uno avverte l’aria di Manchester (ma non secondo Baldissoni), l’altro si gode quella gelida di Udine. Kostas Manolas e Danilo lo sanno: in Serie A conta non prendere gol. La Roma vanta la seconda miglior difesa del campionato con diciotto gol subiti, trend fortemente migliorato rispetto agli ultimi sprazzi dell’era Garcia; l’Udinese di reti ne ha subite ventisei, non un dato invidiabile ma una base da cui ripartire.

KOSTAS, TESTA ALLA ROMA – Le sirene inglesi non destabilizzano Manolas, che prima smentisce bugie via social, poi torna alla carica con un’intervista al sito ufficiale del club: “Non è facile far meglio del girone d’andata, ma dobbiamo provarci. Quarantuno punti sono tanti, ma dobbiamo raccoglierne di più contro le piccole: diventa fondamentale per il nostro cammino”. Il greco, fiore all’occhiello della difesa romanista, deve riprendersi il ruolo da leader al fianco di una piacevole sorpresa, quella del compagno Fazio. L’offerta di 55 milioni dello United, rimbalzata dall’Inghilterra, è affare estivo e non invernale. Testa al campo, a partire dalla Dacia Arena.

DANILO, DALLE CRITICHE ALL’EXPLOIT – Brasiliano classe ’84, inizia la stagione sotto contestazione da parte dei tifosi. Non è un caso se le sue prestazioni, specie nella prima parte del campionato, non decollano al meglio. Con il Bologna la svolta, gol vittoria a tempo quasi scaduto e campionato in discesa: Danilo, da incertezza qual era diventa cardine della retroguardia bianconera e della squadra in generale. Con una Roma ‘mutilata’ in attacco (out Salah, Coppa d’Africa, e Perotti per un edema al soleo sinistro) il lavoro è tutt’altro che facile. Palla al centro, muri alzati: Udinese-Roma si decide in difesa.

Riccardo Cotumaccio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here