Colloquio Pulvirenti-Montella ad Agrigento: ‘Mister, resta con noi o dobbiamo trovarci un nuovo allenatore?’

(Foto Getty Images)

Oggi il Catania ha giocato un triangolare con Atletico Campofranco e Akragas (squadre che militano in Eccellenza) presso lo stadio Esseneto di Agrigento. Stando a quanto risulta a Romanews.eu, al termine delle amichevoli (terminate 7-0 e 0-0) il patron rosanero Pulvirenti ha avuto un breve colloquio con il tecnico Montella (recentemente accostato alla panchina giallorossa) all’interno degli spogliatoi del club etneo. Il Presidente avrebbe chiesto scherzosamente lumi sul futuro del proprio allenatore ed avrebbe tentato di capire se veramente ha intenzione di lasciare Catania. “Allora mister, che fa resta con noi o se ne va?”, avrebbe domandato il patron, con l’ironia che lo contraddistingue. Aggiungendo poi: “Ci dobbiamo trovare un nuovo allenatore?”. L’Aeroplanino dal canto suo sarebbe stato al gioco, partecipando al simpatico siparietto – durato meno di 5 minuti –  e lasciando intendere, con un sorriso divertito, di essere tentato da un ritorno nella capitale alla quale lo legano affetti sportivi, professionali e familiari.
Si è trattato più che altro di uno scambio di battute, anche perché nessuno dei due ha ritenuto uno spogliatoio l’habitat ideale per parlare di futuro. Domani dovrebbe andare in scena un colloquio più formale, durante il quale Pulvirenti detterà alcune condizioni per la cessione alla Roma del proprio allenatore. Il patron è intenzionato a fare cassa e le vie percorribili sono due: cedere ai giallorossi uno dei propri talenti ad un prezzo decisamente vantaggioso (il giocatore in partenza potrebbe essere uno di Bergessio, Spolli e Gomez), o puntare ad ottenere un indennizzo economico per liberare Montella con un anno di anticipo rispetto al termine naturale del contratto.

Fabrizio Aspri

 

AS Roma Store

Nessun commento presente

Commenta per primo questo articolo


Scrivi il tuo commento

La tua email non verrà pubblicata

*