IL TEMPO (A. Serafini) – Dopo Juan e Simplicio ieri è stato il turno di Rosi. Rottura totale con la Roma e conferma di un addio annunciato: come riporta l’edizione odierna de Il Tempo, è stata vana ogni proposta di Sabatini di cedere il terzino in prestito al Parma e si è arrivati alla rescissione consensuale del contratto. Lasciata la capitale, Rosi ha raggiunto gli emiliani e verrà presentato nel pomeriggio allo stadio Tardini: ha firmato un contratto quinquennale. Destinazione Parma anche per Okaka, che lascerà la Roma a titolo definitivo. Dopo l’ufficializzazione dell’affare, l’attaccante dovrebbe trasferirsi allo Spezia, neo promossa nel campionato cadetto. Mentre Heinze valuta l’offerta del Qpr, sembra più vicina la partenza di Pizarro: dopo innumerevoli rifiuti, il cileno sta valutando le ultime proposte, come quella del River Plate e della Fiorentina. Il ds viola Pradè, dopo gli anni passati insieme a Trigoria, sogna di poter ricostruire il vecchio tandem con Alberto Aquilani. Parola al cileno, che sembra quasi convinto:per la Roma sarebbero quasi 3 milioni risparmiati. Intanto è stato ufficializzato il prolungamento del contratto per il tecnico della Primavera Alberto De Rossi fino al 2015.