Rosi a Parma con Okaka. Pizarro verso la Fiorentina

IL TEMPO (A. Serafini) – Dopo Juan e Simplicio ieri è stato il turno di Rosi. Rottura totale con la Roma e conferma di un addio annunciato: come riporta l’edizione odierna de Il Tempo, è stata vana ogni proposta di Sabatini di cedere il terzino in prestito al Parma e si è arrivati alla rescissione consensuale del contratto. Lasciata la capitale, Rosi ha raggiunto gli emiliani e verrà presentato nel pomeriggio allo stadio Tardini: ha firmato un contratto quinquennale. Destinazione Parma anche per Okaka, che lascerà la Roma a titolo definitivo. Dopo l’ufficializzazione dell’affare, l’attaccante dovrebbe trasferirsi allo Spezia, neo promossa nel campionato cadetto. Mentre Heinze valuta l’offerta del Qpr, sembra più vicina la partenza di Pizarro: dopo innumerevoli rifiuti, il cileno sta valutando le ultime proposte, come quella del River Plate e della Fiorentina. Il ds viola Pradè, dopo gli anni passati insieme a Trigoria, sogna di poter ricostruire il vecchio tandem con Alberto Aquilani. Parola al cileno, che sembra quasi convinto:per la Roma sarebbero quasi 3 milioni risparmiati. Intanto è stato ufficializzato il prolungamento del contratto per il tecnico della Primavera Alberto De Rossi fino al 2015.

 

Nessun commento presente

Commenta per primo questo articolo


Scrivi il tuo commento

La tua email non verrà pubblicata

*